I BTS si riuniranno tra circa tre anni dopo che ogni membro del gruppo avrà completato il servizio militare obbligatorio in Corea del Sud.

L’etichetta del gruppo K-pop, BigHit Music, ha annunciato lunedì che le star di Permission to Dance stanno portando avanti i piani per soddisfare i requisiti del servizio militare del loro paese a cominciare dal membro più anziano, ossia Jin. Il loro rappresentante a comunicato quanto segue:

Dopo il fenomenale concerto all’Expo 2030 e mentre ogni membro del gruppo sta portando avanti attività da solista, è arrivato il momento perfetto per i BTS per adempiere al loro servizio militare. Jin inizierà questo percorso non appena il suo progetto da solista non sarà concluso alla fine di ottobre. Seguirà quindi la procedura di arruolamento del governo coreano.

In Corea del Sud, tutti i cittadini maschi di età compresa tra i 18 ei 28 anni devono prestare servizio nelle forze armate per almeno 18 mesi, tuttavia, le stelle dei BTS hanno potuto ritardare la loro coscrizione fino all’età di 30 anni.

I rappresentanti di BigHit Music hanno insistito sul fatto che sin dalla creazione dei BTS si sono concentrati sul “momento fondamentale in cui sarebbe stato possibile rispettare i bisogni del paese e servire con i loro connazionali, ed quel momento è adesso“.

Jin, che compirà 30 anni a dicembre, sarà seguito dai membri della sua band RM, J-Hope, Suga, Jimin, V e Jungkook, che intendono svolgere il servizio militare “in base ai propri piani individuali“.

Sia la società che i membri di BTS non vedono l’ora di riunirsi di nuovo come gruppo intorno al 2025. Yet To Come (The Most Beautiful Moment) è più di una traccia del loro ultimo album, è una promessa.

Le star del K-pop hanno già annunciato che avrebbero preso una pausa indefinita a giugno di quest’anno.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento e continuate a seguirci su Musicaccia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui