Il Coronavirus ha fermato anche i concerti. Molti quelli ormai rinviati. Alcuni a data da destinarsi.

Tra gli eventi saltati a causa dell’emergenza, inevitabilmente, vi è anche il Concertone del Primo Maggio a Roma.

Cosa succederà?

L’edizione 2020 non si terrà in piazza San Giovanni. La festa, infatti, si sposterà negli studi Rai di via Teulada, diventando una prima serata su Rai Tre. concerto primo maggio streaming

concerto primo maggio streaming

Gli ideali, però, resteranno invariati. Si darà risalto, come da sempre, al tema del lavoro.

A maggior ragione in un momento storico come quello che stiamo attraversando, con milioni di italiani in difficoltà economiche, e con un futuro incerto, proprio a causa del blocco della attività con l’inizio della quarantena.

Non è un caso che il titolo del concertone sia proprio “Il lavoro in sicurezza: per costruire il futuro“.

Lo hanno scelto Cgil, Cisl e Uil, che promuovono l’appuntamento.

Il programma concerto primo maggio streaming

L’evento collettivo del Primo Maggio prevede contributi musicali selezionati, prodotti e realizzati per l’occasione da iCompany con la direzione artistica di Massimo Bonelli.

Non mancheranno ospiti, collegamenti, set musicali e contributi speciali.

I live saranno realizzati presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, o in altre location sparse per l’Italia e proposte direttamente dagli artisti.

I cantanti che si esibiranno verranno annunciati nei prossimi giorni.

Insieme a loro, vi saranno anche i tre vincitori del contest per nuovi artisti “Primo Maggio Next“, selezionati il 18 e 19 aprile in diretta streaming sul portale next.primomaggio.net.

La storia concerto primo maggio streaming

E’ dal 1990 che il concerto del Primo Maggio va in scena.

Ogni anno, il numero degli spettatori è ingente. Durante la giornata, dal palco vengono più volte fornite le cifre relative ai presenti, che ultimamente si aggiravano intorno ai 500mila/800mila unità, arrivando a toccare il picco di 1 milione nel 2006.

concerto primo maggio streaming

Gli stessi che magari, stavolta, saranno davanti alla tv per l’edizione 2020.

Nonostante gli impedimenti, è evidente che la musica non si fermi.

Testimonianza di come ci si riadatti ad una nuova realtà, senza arrestarsi, mai.

Seguiteci su Musicaccia per ulteriori aggiornamenti.

concerto primo maggio streaming concerto primo maggio streaming 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui