domenica, Maggio 19, 2024

Latest Posts

David di Donatello 2024, i candidati alla Miglior canzone orginale

Nella giornata di mercoledì 3 aprile sono state rivelate tutte le candidature ai David di Donatello 2024, i cui premi saranno consegnati il 3 maggio, ovvero tra un mese. Focalizzandoci alla sezione Migliore canzone originale, tra i candidati troviamo i Subsonica, Brunori Sas, Seydou Sarr, Liberato e Diodato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Premi David di Donatello (@premidavid)

David di Donatello 2024 – Migliore canzone originale

  • Adagio (musica, testo e interpretazione dei Subsonica) – Adagio
  • La vita com’è (musica, testo e interpretazione di Brunori Sas) – Il più bel secolo della mia vita
  • Baby (musica di Andrea Farri, testo e interpretazione di Seydou Sarr) – Io capitano
  • ‘O Dj (Don’t Give Up) (musica, testo e interpretazione di Liberato) – Mixed by Erry
  • La mia terra (musica, testo e interpretazione di Diodato) – Palazzina Laf

Diodato ha scritto e interpretato La mia terra, canzone facente parte della colonna sonora del film Palazzina Laf, diretto e interpretato da Michele Riondino, al debutto dietro la macchina da presa. Diodato, alla notizia della candidatura, ha dichiarato quanto segue:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diodato (@diodatomusic)

Sono davvero felice per questa candidatura ai Premi David. La mia terra è una canzone importantissima per me, perché mi ha permesso di affrontare emozioni che mi portavo dentro da tanti anni e che hanno ispirato immagini, note e parole di molti miei brani. È una canzone che porta dentro guerra, destino, amore e speranza. […] Congratulazioni per le cinque candidature a lui e a tutti quelli che hanno messo cuore e duro lavoro in questa avventura. Spero “Palazzina LAF” possa continuare a ricevere tutto l’amore che merita e che tanto di quell’amore arrivi alla nostra amata terra

Brunori Sas è invece stato candidato per la canzone La vita com’è, uno dei picchi più alti della colonna sonora di Il più bel secolo della mia vita, film diretto da Alessandro Bardani che vede coinvolti nel cast Valerio Lundini, Sergio Castellitto e Carla Signoris.

Bardani, una volta ufficializzati i candidati alla categoria Migliore canzone originale, ha postato una simpatica foto in cui compare abbracciato Brunori Sas.

Tra le altre canzoni candidate troviamo Adagio dei Subsonica, brano che fa parte dell’omonimo lungometraggio di Stefano Sollima. Il gruppo torinese, essendosi occupato anche della colonna sonora del film, è candidato anche nella categoria Miglior Compositore.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento e continuate a seguirci su Musicaccia!

Latest Posts

Don't Miss

Resta con noi

Per essere aggiornato con tutte le ultime novità, offerte e annunci speciali.