La programmazione musicale di Etna in Scena aggiunge un altro grande nome al prestigioso cast che quest’estate calcherà il palco dell’Anfiteatro Falcone Borsellino, stiamo parlando di Francesca Michielin che arriverà sabato 28 luglio, ore 21.30. Francesca Michielin Zafferana

Francesca di nuovo live Francesca Michielin Zafferana

Dopo aver conquistato i principali club di tutta Italia passando per sold out e raddoppi, la Michielin, sarà protagonista delle line up dei più importanti festival musicali e non poteva Etna in Scena, diventata di anno in anno tra più ambite in Italia dai maggiori artisti nazionali e internazionali, richiamando un pubblico sempre più qualificato e competente. Francesca Michielin Zafferana

La scorsa edizione ha registrato un incremento considerevole anche nell’incoming turistico, sono tantissimi i biglietti venduti in rivendite distribuite in tutta Italia, a conferma che il trend del turismo musicale è in costante crescita, grazie per i numerosissimi turisti dello spettacolo dal vivo, che scelgono Zafferana anche per la programmazione degli eventi.

Francesca Michielin Zafferana

Organizzato da Puntoeacapo Musica da Bere Srl, in collaborazione con il Comune di Zafferana, il concerto di Francesca Michielin si preannuncia un grande spettacolo che unisce il mondo del live electronics a quello pop/rock. Francesca Michielin Zafferana

Nel corso delle sue performance live, la cantautrice e polistrumentista, porterà sul palco i brani di 2640, il suo ultimo album di inediti pubblicato su etichetta Sony Music che ha raggiunto, con i singoli Vulcano, Io non abito al mare e Bolivia, la soglia dei 18 milioni di stream su Spotify.

La scaletta sarà ricchissima, oltre 20 brani tutti suonati live, senza l’utilizzo di sequenze e riprodotti in una chiave di ascolto inedita. Francesca e la sua band hanno a disposizione nella loro postazione, oltre agli strumenti tradizionali, le rispettive varianti elettroniche per dare a ogni esecuzione nuove sfumature in una dimensione unica.

Sul palco con Francesca la band che la accompagna fin dal suo esordio: alla batteria e batteria elettronica Maicol Morgotti, Luca Marchi al basso, pianoforte e synth ed Eugenio Cattini alla chitarra e synth.

Anticipazioni sulla scenografia

L’aspetto scenografico del live, pensato da Giò Forma insieme a Francesca, è infatti fortemente stilizzato e ruota attorno al logo del disco, i tre triangoli simbolo (il Vulcano rosso, come le parole più crude da comunicare; il Mare, blu e caotico, da imparare ad ascoltare; la Montagna, alta, dove si arriva sulla cima solo per provare a immaginare).

Δ∇Δ si trasforma così in un’installazione iconica che sprigiona luminosità e che caratterizza la scena con giochi di luce, anche laser, e cromie.

Info prevendite:

Gradinata non numerata € 28,50

Gradinata Numerata €33,50 Francesca Michielin Zafferana

Poltronissima Centrale €38,50

I biglietti saranno disponibili a partire da mercoledì 18 aprile in tutte le prevendite autorizzate dei Circuiti: Box Office Sicilia e Ticketone (www.ticketone.it) online anche su www.ticketmaster.it.

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui