Il fondatore e cantante dei Low Roar Ryan Karazija, noto per il suo grande contributo alla colonna sonora di Death Stranding, è recentemente scomparso. Una dichiarazione pubblicata sui social media della band recita quanto segue:

Ryan Karazija, front man e forza trainante dei Low Roar, è morto all’età di 40 anni. La sua bellissima musica e testi, cantati con la sua voce unica, hanno toccato la vita di così tante persone in tutto il mondo e continueranno a farlo.

Era un’anima gentile e bella e i nostri mondi sono sconvolti dalla sua perdita. Possiamo onorare la sua memoria attraverso la sua arte e le sue canzoni. Il sesto disco dei Low Roar era già in corso e sarà completato e pubblicato quando sarà pronto. Per favore, rispettate la privacy della sua famiglia in questo momento incredibilmente difficile.

Come detto, Ryan Karazija ha dato un contributo significativo per la realizzazione della colonna sonora del videogioco Death Stranding. In tal senso, il regista del suddetto videogioco, ossia Hideo Kojima, ha commentato così la morte di Karazija:

https://twitter.com/HIDEO_KOJIMA_EN/status/1586501083685609472

Ho sentito la notizia. Non posso crederci. Non voglio crederci. Senza Ryan, senza te e la tua musica, Death Stranding non sarebbe nato. La tua musica vivrà per sempre in questo mondo e in me. Grazie. Riposa in pace.

La canzone dei Low Roar I’ll Keep Coming ha accompagnato il primo trailer del già citato Death Stranding. Karazija, al VG247 nel 2020, disse che Sony non aveva nemmeno fatto sapere alla band per cosa sarebbe stata usata la loro canzone:

Sony ci contattò con una misteriosa e-mail offrendoci una certa somma di denaro per utilizzare la canzone I’ll Keep Coming, e non erano disposte a dirci per cosa l’avrebbero usata. A quel tempo eravamo in una grondaia, quindi l’abbiamo accettato. E si è scoperto che era per Death Stranding.

Kojima, che scoprì la band durante un viaggio in Reykjavík, decise di utilizzare ben diciotto loro canzoni nella soundtrack di Death Stranding.

E voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento e continuate a seguirci su Musicaccia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui