Home News Toto Cutugno e Al Bano ricercati: Ucraina amplia la sua “blacklist”

Toto Cutugno e Al Bano ricercati: Ucraina amplia la sua “blacklist”

7
0
CONDIVIDI
AlBano Ucraina Cutugno

Al Bano “criminal mind”AlBano Ucraina Cutugno

In questi giorni ne stiamo vedendo di cotte e di crude per Albano Carrisi, cantautore italiano e grande personaggio televisivo. Era trapelata qualche giorno fa una notizia che dava Al Bano, udite udite, come un pericolo nazionale per lo Stato dell’Ucraina. A primo impatto la notizia sembrava essere una fake news, ma invece non era così.AlBano Ucraina Cutugno

Mi chiamo “Bond”, Al Bano “Bond”…

Le risate si fanno grasse, grosse, ma amare proprio perché non si riesce a capire il motivo di così tanta ostilità verso Al Bano, un normalissimo cantante. Ecco, sostenere Putin può essere un’arma a doppio taglio,  Al Bano non è un politico non può passare inosservato. La conseguenza è diventare un pericolo per la sicurezza nazionale dell’Ucraina. Così, almeno, la pensa il Ministero della Cultura di Kiev, che ha inserito il cantante nella lista nera degli individui considerati possibile minaccia. La lista è compilata e aggiornata dal ministero della Cultura in base alle richieste del Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale dell’Ucraina, dei servizi di sicurezza ucraini e del Consiglio della TV e Radio nazionali. A riferirlo l’agenzia Interfax, che ha comunicato anche come nella black list ci siano ora 147 persone, tra cui il nostro Al Bano.AlBano Ucraina Cutugno

AlBano Ucraina Cutugno

Un passato oscuro

Molti non sanno che negli anni 80, insieme all’ex moglie Romina Power, Al Bano era diventato molto famoso nell’ex Unione Sovietica, tanto che da lì ricomincio ad esibirsi qualche anno fa. Pertanto il cantante italiano più amato dai sovietici, venendo a conoscenza del suo amore segreto verso Putin, come un compagna tradita, viene lasciato con tanta tristezza al cuore, con in più una bella sorpresa. Oltretutto, non contento di aver fatto soffrire l’Ucraina, nel dicembre 2017, come spiegato da Al Bano stesso, era poi stato l’unico cantante straniero ad esibirsi durante le celebrazioni per il centenario del KGB, alla presenza proprio del presidente russo. AlBano Ucraina Cutugno

La risposta di Al Bano “Bond”

A commentare l’assurda vicenda è oggi proprio Carrisi, che all’ANSA si è dichiarato sgomento e stupito dalla situazione:

Giuro che per me è un fulmine a ciel sereno. Non sono preoccupato, ma non so a che cavolo si riferiscano. Vorrei avere una motivazione… Semplicemente non ho mai fatto niente né contro l’Ucraina né contro nessun altro Paese al mondo. Io vado, canto le mie canzoni, canto la pace e da uomo di pace mi sono sempre presentato. E continuerò ad esserlo perché ci credo.

Al Bano ha poi continuato ribadendo il concetto:

È una nefandezza. Hanno preso un abbaglio, non c’è altra spiegazione. Le sembro una minaccia per la sicurezza nazionale, io? Cosa sono? Un attentatore? Un terrorista? Ma siamo seri… Cantare è il mio pregio. Se il fatto che canto può aver dato fastidio a qualcuno, non lo so. Ho tanti fan in Ucraina, ci ho cantato due volte, voglio bene a quel popolo e non mi va giù che il governo mi abbia bollato come minaccia per la sicurezza nazionale. Voglio andare fino in fondo a questa storia. Ne parlo con il mio avvocato.

Prima di lui, anche un altro italiano era stato inserito nella famigerata lista nera ucraina, l’attore Michele Placido, assieme a molti altri artisti che hanno espresso posizioni a favore del governo russo o in generale che intrattengono rapporti con il Cremlino. AlBano Ucraina Cutugno

AlBano Ucraina Cutugno

Toto Cutugno o Professor Moriarty?

Il ministero della cultura ucraino non è contento e ora, dopo il caso Albano Carrisi, mettono in mezzo anche Toto Cutugno. Un gruppo di deputati, infatti, avrebbe avanzato la richiesta al capo dei servizi di sicurezza Vasily Gritsak di precludere l’ingresso in Ucraina al cantante, accusato di aver assunto posizioni filorusse. A farlo sapere il parlamentare Viktor Romanyuk, per il quale Cutugno sarebbe un agente di appoggio della guerra della Russia in Ucraina: Il cantante fa parte dell’associazione Amici di Putin ed è stato sostenitore dell’annessione della Crimea.AlBano Ucraina Cutugno 

AlBano Ucraina Cutugno

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO