La fortuna del principiante?

Nel 2008 Alexandra Burke fu la prima cantante di colore a vincere l’edizione originale di “X Factor”, quella britannica. A soli vent’anni e nei vari episodi del talent conquistò i giudici e i telespettatori reinterpretando, tra le molte canzoni, hit di grandi e importanti voci black come Whitney Houston, Jackson 5, Donna Summer e Beyoncé, con la quale duettò anche nella finale del programma britannico. Infatti la sua cover di “Hallelujah”, pubblicata subito dopo la vittoria a “X Factor”, registrò vendite record.Alexandra Burke xfactor dichiarazione

Anche l’album che segnò il suo esordio, “Overcome”, uscito un anno dopo la partecipazione al talent, fu un grandissimo successo: debuttò subito nei primi posti della classifica britannica, riuscendo a vendere oltre 130mila copie in circa una settimana. Poi, però, per Alexandra Burke la fortuna non cominciò a girare proprio nel verso giusto. Il secondo disco, “Heartbreak on hold”, uscito a due anni e mezzo di distanza dall’esordio, non replicò i numeri del precedente e la carriera della cantante entrò in crisi.

La cantante londinese si chiuse in un lungo silenzio discografico, segnato anche dalla rottura con l’etichetta discografica che l’aveva prodotta e lanciata nel mondo della musica, interrotto solo nel 2018 con l’uscita del terzo disco “The truth is”. Ora Alexandra Burke, 32 anni, ritorna a far parlare di sé nel suo account ufficiale instagram in seguito ad alcune dichiarazioni che ha voluto spontaneamente rilasciare, in primis parlando della sua esperienza di donna nera nell’industria discografica.Alexandra Burke xfactor dichiarazione

Le dichiarazioni della Burke

Alcune dichiarazioni utilizzate dalla cantante sono molto forti: “Parlo di quello che ho passato negli ultimi undici anni, ora non mi vergogno di parlarne. È giusto condividere la mia esperienza per aiutare anche altre persone a parlare”. Tra le altre cose, la Burke ha svelato:Alexandra Burke xfactor dichiarazione

“Quando vinsi X Factor a 19 anni mi fu detto: ‘Solo perché sei nera, dovrai faticare dieci volte quanto fatica un bianco per raggiungere certi obiettivi, a causa del colore della tua pelle’. Avevo solo 19 anni. E poi mi fu detto di sbiancarmi la pelle, una cosa che mi sono rifiutata di fare perché è assurdo che ci si possa azzardare di dire a qualcuno una cosa del tipo: ‘Sbiancati la pelle per sembrare più bianca’. Quello che mi è stato detto mi fa male ancora oggi. Sto davvero sforzandomi di trattenere le lacrime”.Alexandra Burke xfactor dichiarazione

Tracklist dell’ultimo album ( Heartbreak on Hold )

  1. Heartbreak on Hold – 3:20
  2. Elephant – 3:47
  3. Let It Go – 3:24
  4. This Love Will Survive – 3:23
  5. Fire – 3:28
  6. Between the Scheets – 3:09
  7. Daylight Robbery – 3:15
  8. Tonight – 3:41
  9. Love You That Much – 3:16
  10. Oh La La – 3:29
  11. Sitting on Top of The World – 3:27
  12. What Money Can’t Buy – 4:10

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui