Amici 2020: quarta puntata seraleamici 2020 puntata semifinale

Amici 2020 entra nel vivo con la sua quarta puntata. Serata bivio perchè chi riuscirà a conquistare la maglia, accederà alla semifinale del serale di Amici. Anche per questa puntata c’è un nuovo giudice al posto di Loredana Bertè non presente poiché a Milano. Sarà Alessia Marcuzzi a valutare i ragazzi insieme a Gabry Ponte e Vanessa Incontrada. La sfida questa volta inizia immediatamente.amici 2020 puntata semifinale

amici 2020 puntata semifinale

Inizia Amici 2020: primo girone

Gaia inizia subito con una verve che fin’ora non avevamo visto. Molto centrata e sicura di sè. Gaia vuole vincere e si vede. La gara procede con la sfida di Javier e Nicolai. E’ stato il ballerino Javier a richiedere una sfida dopo gli attriti della scorsa puntata. Il motivo della sfida è dimostrare la sua superiorità nel ballo contemporaneo e dimostrare la sua bravura. Analogamente con Titani la scorsa settimana, i due ragazzi si sfidano in un balletto ispirato al film in due diverse scene. Javier è il primo ad esibirsi. La difficoltà maggiore di queste coreografie è senza dubbio l’assenza di contatto fisico tra i ballerini, precauzione necessaria per l’attuale situazione dovuta al Coronavirus. Come al solito Peparini ha creato delle emozioni uniche anche senza far toccare i ragazzi. La scena del bacio-non bacio dei due è stata davvero una perla.

La sfida è vinta da Nicolai.

La sfida tra i ragazzi continua con Jacopo, Giulia e Nyv

Jacopo porta sul palco la canzone di Ultimo di Buon Viaggio. Nonostante le capacità canore del ragazzo, la canzone perde quella potenza emotiva tipica dei brani di Ultimo. Giulia Interpreta Reginella, canzone che lei stessa definirà molto cara. Forse una delle sue interpretazioni migliori. Nyv porta In un giorno qualunque di Mengoni. E’ sicuramente una cantante, cantautrice, musicista e interprete molto formata, difficile non rimanere coinvolti.

La classifica parziale ha visto Gaia tenere il primo posto fino all’ultima sfida con Nyv, una delle due sarà prima e andrà direttamente in semifinale. E’ Nyv a spodestare Gaia e diventare la prima semifinalista di Amici 2020. L’emozione di Nyv è fortissima e Maria De Filippi le organizza una videochiamata a sorpresa con la sorella.

amici 2020 puntata semifinale

Amici 2020: secondo girone

Jacopo è il primo ad esibirsi con Accetto di Miracoli di Tiziano Ferro. Esibizione non semplice, ma ben eseguita. Centrato il commento di Alessia Marcuzzi che denota una mancanza di marchio di fabbrica, forse dovuta anche alla giovane età. Si prosegue con l’esibizione di Nicolai con un’altra straordinaria coreografia di Giuliano Peparini. Giulia porta un pezzo di Mannarino, Me so ‘mriacato, scelto per portare un lato divertente di lei sul palco. Oltre ad un cambio di dialetto che poco le giova, non abbiamo ancora capito quale potrebbe essere la via di Giulia fuori da Amici. A noi convince molto poco. Javier si esibisce sulle note di Portami a ballare di Luca Barbarossa. Un’esibizione molto toccante. Gaia porta un suo pezzo, Coco Chanel. Lei è un artista molto più convincente con i suoi pezzi rispetto alle cover. Come ha sottolineato Gabry Ponte, il pezzo è molto cool.

Seconda sfida

Ci si trova davanti un parimerito tra Nicolai e Javier entrambi al primo posto. Impossibile non tornare sulla lite della scorsa settimana che ha coinvolti i due ragazzi. E’ stato richiesto il giudizio di Eleonora Abbagnato per mettere un punto rispetto alla situazione creatasi in cui era stato messo in discussione il giudizio della giuria. La diatriba continua con protagonista Alessandra Celentano che rimane nella convinzione della superiorità nel balletto di Javier, mentre la Abbagnato sottolinea la bravura di entrambi e sostiene la scelta della giuria poiché è stata fatta secondo un giudizio artistico. La discussione sembra non trovare comunque una quadra.

Javier e Nicolai, ancora polemiche

Javier si esibisce sulle note di Penso Positivo di Jovanotti a seguire Nicolai. La diatriba tra Maria De Filippi e Alessandra Celentano non finisce a tal punto da decidere di inviare tutti i balletti in prova dei due ragazzi ad Eleonora Abbagnato per un giudizio “super partes” e riuscire a smentire le “verità” sancite da Alessandra Celentano. Maria De Filippi sottolinea che ha voluto portare il giudizio della Abbagnato non per svalutare i ragazzi, ma solo per una controprova da portare all’insegnante Celentano.

Alla fine di tutto, prende la maglia Javier che si conquista meritatamente il posta nella semifinale. Sembrano ricominciare le politiche stroncate fortunatamente sul nascere. Speriamo che questa vicenda che bene non fa al programma Amici sia definitivamente conclusa. Il solito siparietto tra Rudy Zerbi e Albano e Romina frammenta la gara dei ragazzi. Assolutamente superflua.

Amici 2020: terzo girone

Giulia inizia la terza fase con il suo inedito Domeniche di maggio. Anche lei come Gaia convince di più negli inediti rispetto alle cover. Gaia prosegue in una gara decisamente brillante scegliendo di cantare seduta in mezzo al palco Streets of Philadelphia. Emozionante e brava. Si merita decisamente la maglia. Anche per Gaia c’è una sorpresa, è in collegamento con la mamma. Tante le lacrime che scendono. Anche troppe.

Nicolai prosegue sulle note di Gino Paoli in un passo a due senza toccarsi con Elena D’Amario. Jacopo è molto emozionato nel vedere la copertina del suo album Colori, uscito il 20 marzo. Nel suo inedito, Cuore di mare scritto da Enrico Nigiotti, esce tutta la sua energia. Molto convincente. Anche per lui un piccolo momento emozionante con la sua fidanzata in videochiamata. Onestamente si rallenta molto il filo della trasmissione ogni volta che c’è un’interruzione di questo tipo. E’ Nicolai a prendere la maglia della semifinale.

Amici 2020: quarta girone

Si inizia la quarta sfida con la comparata tra Giulia e Gaia. A giudicare questa volta sarà il televoto. Scelta curiosa: calcolando l’orario di inizio della quarta sfida  (00:27), sarebbe forse stato più corretto inserire il televoto in qualche manche precedente. L’esibizione piace molto alla giuria, le due ragazze hanno una potenza che arriva. Jacopo canta Luci Blu di Emma. Difficile il confronto con Emma. Il televoto premia Gaia e Jacopo ed è il VAR (Luciano Cannito e il Maestro Peppino) a decidere chi andrà alla semifinale. Gaia prende la quarta maglia per la semifinale di Amici 2020.

Amici 2020: quinto girone

La sfida finale è tra Giulia e Jacopo e prende tre pezzi da cantare per uno. Inizia Giulia con Perfetti Sconosciuti. Continuiamo ad affermare quello che sosteniamo dalla prima puntata: Giulia non convince ed il suo strafare nel cantare è decisamente esagerato. Jacopo canta un suo pezzo, Disinnescare. Nei suoi pezzi il ragazzo funziona. Continua Giulia con Va tutto bene, un suo brano. L’emozione che ha dentro Giulia è forte così come la paura di andare via. Nel brano però è calante. Jacopo porta Baciami adesso di Enrico Nigiotti e il risultato è credibile.

E’ l’ultima esibizione per i due giovani artisti. Giulia canta Quando finisce un amore di Riccardo Cocciante. Forse delle tre è l’esibizione più convincente, ma è troppo. Per noi vale il principio Less is More. Jacopo porta Che vuoi che sia di Irama. Il brano arriva nella sua semplicità. L’ultima maglia per la semifinale di Amici 2020 è di Giulia. Un grosso in bocca al lupo a Jacopo, per noi meritava qualcosa di più. Vogliamo sottolineare la bravura e presenza scenica di Alessia Marcuzzi, giudice perfetto che ha portato vitalità e brio in un programma difficile da portare avanti senza il sostegno del pubblico e con le distanze necessarie in questo periodo.

Che possa diventare un giudice fisso il prossimo anno?

I SEMIFINALISTI DI AMICI 2020 SONO NYV, JAVIER, NICOLAI, GAIA E GIULIA

 

amici 2020 puntata semifinale

 

Continuate a seguirci su Musicaccia 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui