L’emblema dei giovani agli albori del 2000. I Gazosa hanno collezionato un successo dopo l’altro, prima dell’oblio. gazosa oggi

Ma cos’è successo davvero?

Chi sono

All’esordio ufficiale, quasi tutti i componenti avevano solo 14 anni. La formazione della band, in particolare, avvenne nel 1998 a Roma.

L’incontro tra Jessica Morlacchi (cantante e bassista), i fratelli Valentina (tastierista) e Federico Paciotti (chitarrista), e Vincenzo Siani (batterista), diede vita, in un primo momento, agli Eta Beta.

Le prime apparizioni risalgono al programma per ragazzi Disney Club. Modificato il nome in Zeta Beta, nel 1999 lanciarono il primo singolo-cover Mamma Mia degli ABBA, pubblicato sotto la produzione di Caterina Caselli.

Il salto di qualità, sotto le effigie definitive dei Gazosa, è associato alla vittoria nella sezione Nuove proposte del 51.imo Festival di Sanremo con la canzone Stai con me (Forever).

gazosa oggi

Segue il primo tour estivo in concomitanza del singolo www.mipiacitu, tormentone estivo, di grande successo anche al Festivalbar.

E sono sempre loro a interpretare la colonna sonora Segui i sogni di Atlantis – L’impero perduto, film d’animazione natalizio della Disney.

gazosa oggi

Nel 2002, tornano sul palco dell’Ariston, con Ogni giorno di più, nella categoria Big, ma si classificano solo decimi.

Incidono, nel frattempo, il terzo album, Inseparabili. Nel 2003, però, di comune accordo, si sciolgono.

I Gazosa oggi

Nel tempo, la formazione è cambiata. Nel 2009, al batterista Vincenzo Siani, si aggiungono Jenny Di Domenico (voce), Marco Parisi (tastiere), Paolo De Angelis (chitarra) e Gaetano Francavilla (basso).

Ulteriore rivoluzione nel 2011: restano solo Siani e De Angelis, più Anna Napoli (voce), Mizar Di Muro (basso) e Giovanni Marino (tastiere).

Jessica Morlacchi, invece, procede da solista. Dopo i problemi di depressione e attacchi di panico, superati dopo anni di cure, la cantante si rilancia con Ora o mai più in onda su Rai Uno, in cui, seguita dal coach Red Canzian, presenta il suo nuovo brano Senza ali e senza cielo.

gazosa oggi

Valentina Paciotti, dal canto suo, ha abbandonato totalmente il mondo della musica, mentre il fratello Federico ha continuato a suonare con Davide Rossi, figlio del celeberrimo Vasco, e ha collaborato anche con Valerio Scanu.

Strade diverse, ma stesso magone quando si pensa al futuro roseo che avrebbe ancora potuto ospitare le imprese dei Gazosa.

Continuate a seguirci su Musicaccia per restare aggiornati sulle vostre star preferite!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui