La cantante salentina di nuovo nell’occhio del ciclone sta volta però non per un gossip sulla sua vita amorosa ma per una IMITAZIONE!

Emma Marrone, come ben sappiamo più volte al centro di svariati gossip, ha scatenato una pioggia di polemiche per una sua imitazione di Scianel, noto personaggio della serie tv Gomorra, su Instagram.

Ecco il video “incriminato” che ha postato sul suo profilo Instagram.

La cantante ha impersonato Donna Annalisa nella nota scena dell’ultima stagione in cui, uscita dal carcere, trova ad attenderla Patrizia (imitata da un’amica della cantante).

E’ bufera sui social

La musicista è stata presa di mira sui social non tanto per lo scherzo su Gomorra, serie che ha voluto omaggiare, molto amata dal pubblico italiano, quanto per il suo look.

Per renderla quanto più simile all’originale la Marrone, indossava infatti una pelliccia, che a molti utenti è parsa autentica. Scelta che l’ha resa un mirino facile per i soliti “haters” del web. Un affronto per tutti se fosse stato così, visto il grande seguito di cui gode la cantautrice.

emma marrone gomorra

“Finta almeno quanto i miei capelli biondi! – ha poi sottolineato la Marrone – La pelliccia è sintetica, finta!! Di plastica !!!! Quante altre volte devo dirlo?? Ma ve la date una calmata???”.

Un momento goliardico e scherzoso è stato quindi trasformato in una grande polemica, che la stessa Marrone si è precipitata a chiarire, chiarendo appunto il facile fraintendimento.

emma marrone gomorra

emma marrone gomorra

Si sa che ogni minima mossa sui social, mobilita tanti pareri da cui derivano commenti che non sempre sono positivi, anzi nella maggior parte dei casi si tratta di critiche ed insulti.

emma marrone gomorra

Noi di Musicaccia ci scagliamo contro questo tipo di atteggiamenti. Criticare in modo costruttivo, spiegandosi civilmente non è sinonimo di insulto!

Emma noi siamo dalla tua parte e voi?

Per restare sempre aggiornati su tutte le novità musicali del momento, continuate a seguirci su Musicaccia.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui