Chi non ricorda i Blue? La boy-band inglese che ha fatto impazzire mezzo mondo nel 2001? blue band sciolta

I componenti erano (o sono?) DuncanLeeSimon Anthony, e sono stati amati sopratutto dalle giovanissime per la loro bellezza prima che per la loro bravura.

Celebre la versione di A chi mi dice, scritta da Tiziano Ferro per la band.

Ablue band sciolta
Ascoltiamola…

Il loro periodo d’oro è stato dal 2001 al 2005, dove hanno pubblicato 3 album e 2 raccolte. Successivamente il gruppo si divide ma nel 2011 tornano a cantare insieme.

Il colpo di grazia per la band arriverà con il passaggio a Sony e l’album Colours uscito nel 2015.

Quest’ultimo, con solo 4000 copie vendute nella prima settimana, porterà la band alla decisione di lasciare l’etichetta discografica e di promuovere il disco con un tour che non partirà mai perchè Lee accuserà dei problemi alle corde vocali.

I blue erano ufficialmente in “banca rotta” anche se con tenacia continuano a non ufficializzare la loro rottura e sperano in un ritorno sulle classifiche mondiali.

blue band sciolta

Che fine hanno fatto?

Dopo la fine dei Blue i quattro ragazzi hanno intrapreso strade differenti.

Duncan James ad esempio ha pubblicato un album come solista, nel 2006. Il titolo è Future Paste uno dei singoli, I Believe my Heart,  ha scalato la vetta della classifica italiana. Ma ciò che ha sorpreso le fan dei Blue è stata la sua relazione con il collega Lee Ryan. 

Anche Lee Ryan ha pubblicato un album da solista. Intitolato “Lee Ryan“, ha prestato la sua voce a uno dei personaggi de “L’Era Glaciale“, Eddie, nella versione italiana e ha partecipato al GFVIP UK. Nel 2008 ha avuto due figli, uno con la sua compagna ufficiale e uno con una partner occasionale.

Simon Webbe, dopo la pausa dei Blue, ha pubblicato due album in studio: Sanctuary(2005) e Grace (2006). Anche Antony Costa pubblica un album da solista, “Heart Full of Soul“ e come i suoi colleghi, ha partecipato a diversi programmi televisivi.

 

Attualmente…

Dopo aver annullato il tour del 2015 e aver promesso al pubblico il loro ritorno nel 2016 dei Blue non esiste traccia. Che sia il 2018 l’anno della svolta?

Seguiteci su Musicaccia.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui