Home Che fine ha fatto? “Che fine ha fatto?” dopo l’assenza ecco un nuovo album per i...

“Che fine ha fatto?” dopo l’assenza ecco un nuovo album per i Negrita

218
0
CONDIVIDI

“Che rumore fa la felicità?” Così cantavano i Negrita che la felicità l’hanno toccata con mano attraverso la loro musica per più di 20’anni. negrita nuovo album

Che fine hanno fatto? negrita nuovo album

L’ultimo lavoro in studio risale al 2016, nonostante il successo dell’album il gruppo aveva scelto di sciogliersi.

«Nel 2016 vedevamo la scritta fine sul traguardo. Insomma, stavamo per scioglierci».

Dopo aver fatto i conti con i problemi umani e personali di ciascun membro del gruppo, i Negrita si sono ritrovati grazie all’unico collante possibile per una band dopo decenni di convivenza: la passione per la musica che da 20’anni li tiene vicini.

Serietà, classe e buona musica, i Negrita si sono sempre distinti per il modo garbato di fare musica, senza scandali, senza gossip e senza concerti in grande stile, semplicemente loro e la musica.

 

Attualmente… negrita nuovo album

I Negrita sono tornati con un nuovo album, il decimo in studio, un lavoro in cui i tre musicisti si sono spogliati delle tensioni che stavano logorando la band, demoni in cui sembrava intravedersi la fine di un percorso durato più di vent’anni: «Il progetto di Desert Yacht Club nasce proprio dalla paura di essere arrivati alla fine e questo per noi era inaccettabile; ci siamo guardati negli occhi, tirando fuori tutti i problemi per cercare una soluzione attraverso la musica».

negrita nuovo album

Desert Yacht Club per i Negrita non è solamente un disco che segna il ritorno della band aretina a tre anni di distanza. E’ facile cogliere una presa di coscienza, una ricerca di identità racchiusa dentro i testi dei brani: «Dovevamo scegliere se vivere di ricordi o gettarci nel nostro tempo e questa seconda strada, quando hai 50 anni, significa trovarsi davanti allo specchio chiedendosi chi si è stati, chi siamo adesso e chi diventeremo in futuro, mettersi difronte a dei ragionamenti profondi riguardo la propria identità. Il deserto poi ti obbliga a guardarti dentro…»

 «Il nostro spirito è quello di sempre, quello che ci spinge continuamente a ricercare la passione per quello che facciamo, passione che tuttavia deve essere iscritta nel nostro tempo e spingerci, perché no, a concorrere con Sfera Ebbasta o Coez anche se, a essere onesti, delle classifiche non ci importa molto. Desert Yacht Club è un disco da outsider con cui abbiamo voluto raccontare i nostri tempi attraverso il nostro sguardo, tempi in cui tutto sta cambiando, non soltanto la musica. Guardate, ad esempio, ai risultati delle elezioni…».

negrita nuovo album

L’album parla al futuro ma con un occhio rivolto al passato, dove il suono marchio di fabbrica dei Negrita si intreccia a nuovi stimoli noi non vediamo l’ora di ascoltarli.

negrita nuovo album

Seguiteci su Musicaccia.com

LASCIA UN COMMENTO