Home Artisti emergenti Andrea Lo Sa: un cuore diviso tra musica e teatro

Andrea Lo Sa: un cuore diviso tra musica e teatro

1263
0
CONDIVIDI
andrea lo sa musica italiana

Catania colpisce ancora. Il nuovo e fortissimo talento emergente che vi proporremo non lascerà indifferente lo scenario pop italiano: il cantautore 27enne Andrea Giordano, in arte Andrea Lo Sa, vanta un curriculum artistico di tutto rispetto, coniugando magistralmente canto e teatro.

Conosciamolo insieme.

andrea lo sa musica italiana

Nato il 6 settembre 1990, Andrea comincia a nutrire una grande passione per la musica a soli 6 anni, età in cui canta la prima canzone, Fatti mandare dalla mamma di Gianni Morandi.

Stima e apprezza artisti di straordinario successo come Alex Baroni, Stevie Wonder, Michael Bublé, George Michael, Whitney Houston, Freddie Mercury, Bruno Mars, Marco Masini, Giorgia, Tiziano Ferro e altri ancora.

Sostiene il primo provino al concorso Zecchino D’Oro interpretando una cover del brano Come Saprei di Giorgia, ma non partecipa alle puntate a causa della sua impossibilità di ottenere una costosa enciclopedia. Lo scandalo legato a questa vicenda viene riportato in TV da Striscia La Notizia.

A 11 anni, partecipa al Festival Voci Nuove, sostenuto dal maestro Gaetano Sferro. Partecipa per 3 anni consecutivi vincendo con Perdere L’Amore, brano storico della musica italiana interpretato da Massimo Ranieri.

Durante gli anni della scuola media, recita in tre commedie: Rinaldo In CampoIl Malato Immaginario Tra i Dui Litiganti Lu Terzu Godi. Il teatro è un’ importante ispirazione per Andrea Lo Sa, che si diverte e fa divertire. Mastru Cosimu, il protagonista dell’opera ” Tra i Dui Litiganti Lu Terzu Godi” consacra definitivamente la sua passione per questo affascinante mondo. Mastru Cosimu è lo zio di Riricchia, personaggio che si ritrova tra due fuochi, costruendo così un piccolo scandalo d’amore. La trama è ricca di imprevisti esilaranti e assolutamente divertenti.

A 10 anni prende parte a un musical, cantando e recitando in Giovanna D’Arco.

andrea lo sa musica italiana

Il web regala le prime soddisfazioni al compositore, che propone video sia musicali sia cabarettistici su Youtube da sei anni. Riceve notevoli contatti televisivi, quali X Factor, Domani Festival, Amici. A 18 anni compie il provino per il Grande Fratello, in cui canta. Tutti rimangono incantati dalla sua potente voce.

Andrea è anche ospite nel programma MediArte, condotto dal giornalista Lucio Di Mauro.

Diventa concorrente di Stasera si ride con gli Etna’s Brothers, progetto nato da Gianluca RussoGiovanni Carbonaro e Andrea. Insieme scrivono un pezzo in memoria dei padri di Giovanni e Gianluca, Na Stidda Spiciali. Successivamente, ogni membro prende una strada diversa ma Andrea prosegue le collaborazioni con Gianluca, in arte Grafil. Insieme scrivono il brano Adesso Baila.

Riceve ospitate e interviste in altri programmi come Scrusciu, trasmesso su Sesta Rete.

A giugno 2010, è protagonista della trasmissione televisiva Funky Therapy, in onda su Antenna Sicilia e Teletna.

Sempre nel 2010, conduce un programma ideato da lui stesso per Antenna Uno: Isla Del Sol. Al suo fianco Salvo Lo Spiega e Ivan De Curtis, due showman che Andrea ha conosciuto nel campo musicale e teatrale. I tre si uniscono per il progetto Gli Strampalati, con cui creano e dirigono format tv, cortometraggi di genere comico e concerti cabaret.

Nel 2011 pubblica il singolo “Delusione”, brano autobiografico che racconta tante difficoltà e fallimenti in amore. Il cantante lo ritiene come l’inizio dell’amore che è riuscito a trovare, dell’incontro che lo ha portato a scrivere Da Me A Te, brano dedicato alla figlia Sofia nata nel 2017 e alla moglie Chiara. Sempre nello stesso anno, la grandiosa attrice Fioretta Mari gli consegna una Borsa di Studio per il CAMS College Arti Mestieri Dello Spettacolo per permettere ad Andrea di studiare discipline come canto, recitazione, dizione e danza. Fioretta lo introduce nella commedia La Scapricciata, andata in scena dal 27 al 31 luglio al Palazzo della Cultura, Catania.

Prende parte a un interessante programma canoro, Divertiamoci Insieme, come ospite.

Nel 2012, conosce la cantante Lara Fabian, fondamentale punto di riferimento musicale e umano per Andrea, colpito dall’umiltà della compositrice belga. Successivamente, riesce ad avere una parte per il musical Casanova in 3D, messo in scena al Palatupparello. Presta il volto a Francoise, l’amico di Casanova. Riceve una fantastica standing ovation mentre interpreta il brano conclusivo, Condannata. Il musical è stato realizzato da una produzione siciliana. Andrew Queen, che realizzò gli effetti speciali per il film Matrix, si occupa delle produzioni 3D.

Nel 2013 Andrea collabora con il cantautore Nunzio Mirenda per il brano Eccomi, che sarà anche il titolo dell’album di debutto, uscito il 16 settembre di quell’anno.

Nel 2014 duetta con la cantante Marisol nel video della canzone Dimmi che non ci sarai e compone testo e musica del brano Orgoglio.

Nel 2015 recita al teatro Nelson Mandela di Misterbianco per due commedie. A maggio di quell’anno, partecipa al talk show Insieme cantando Il Mare Calmo Della Sera, ricevendo un’incredibile standing ovation.

Per sapere tutto ciò che riguarda Andrea Lo Sa, visitate la sua pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/andrealosaofficial/ 

Continuate a seguirci su  Musicaccia 

andrea lo sa musica italiana andrea lo sa musica italiana andrea lo sa musica italiana      

 

LASCIA UN COMMENTO