Home Artisti emergenti The Creeps la prima rock band in streaming

The Creeps la prima rock band in streaming

174
0
CONDIVIDI
the creeps

I Creeps sono rockband siciliana nata nel 2004 dall’incontro tra la cantante Rain ed il bassista/pianista Phoenix (che già suonavano insieme) con il batterista Maxim.
L’anello mancante arriva con il chitarrista Totis.

Il nome della band è ispirato al brano musicale Creep dei Radiohead. Garage band col gusto per la bella linea melodica, spaziamo nell’ambito del Rock (Pop alternativo), prediligendo sonorità d’impatto. Cantiamo in inglese, ma anche in italiano. Sono diversi i generi a cui ci ispiriamo, diverse sono infatti le nostre formazioni artistiche che riversiamo tutti insieme in quello che facciamo: Pixies, Placebo con influenze da parte di tutto il Rock melodico in generale. Pub e piazze dove in maniera diversa riceviamo un intenso calore da parte di chi ci ascolta, che ci stimola a dare sempre il meglio. Ci esibite anche via web, anche se rimaniamo fedeli al contatto diretto col pubblico senza precluderci moderni canali di diffusione. La musica per noi rappresenta un modo in cui parlare, sognare. La passione è il motore che ci spinge avanti, ma la situazione attuale, anche volendo, non ci permetterebbe di mantenerci facendo solo serate. Pensiamo che ampliare i nostri orizzonti non debba coincidere col lasciare la nostra terra, ma un’esperienza in giro per l’Italia e anche fuori sarebbe d’auspicare. Il vostro più grande sogno? Suonare le nostre canzoni all’Arena di Verona. Catania è molto vivace e giovani band emergenti nascono di frequente..In cosa vi distinguete voi? Nascono, ma si sciolgono anche di frequente. La differenza nostra la fa il gruppo, inteso come l’unione di differenti personalità in una cosa sola. Ci parlate meglio del gioco THE TRIVIAL MACHINE? Da dove nasce questa idea? Il gioco nasce per creare un punto di incontro tra i nostri numerosi amici (noi amiamo considerare così i nostri estimatori) che si collegano quotidianamente al nostro sito www.thecreeps.it, rendendoli partecipi attivamente (ci suggeriscono anche le cover da fare!!!).

LASCIA UN COMMENTO