Home News Bufera a “Music”: tutti gli occhi puntati su Marilyn Manson

Bufera a “Music”: tutti gli occhi puntati su Marilyn Manson

2657
0
CONDIVIDI

Ieri ha avuto inizio il nuovo programma di Paolo Bonolis “Music“: un interessantissimo viaggio attraverso il mondo della musica e dell’arte in generale.

Già da giorni il web aveva scatenato una vera e propria bufera nei confronti di un ospite non proprio amato da tutti.

Stiamo parlando del cantante statunitense Malilyn Manson. marilyn manson intervista

marilyn manson intervista

Marilyn Manson è stato l’ospite d’onore della prima puntata di Music giunto alla sua seconda edizione. marilyn manson intervista

Addirittura l’esorcista Don Antonio Mattatelli aveva accusato il programma e invitato tutti gli spettatori a spegnere la tv quando sarebbe andata in onda la sua intervista.

Gli esorcisti invitano “a proteggere soprattutto i piccoli da tali soggetti e dai loro esempi, onde evitare l’emulazione nel male invece che nel bene” e “a non lasciarsi ingannare sulla bontà di tali soggetti solo perché presentati da persone conosciute nel mondo dello spettacolo”.

(clicca qui per l’articolo: “Spegnete tutti la tv”: la Chiesa contro Bonolis e Marilyn Manson)

L’intervista

È tornato nel mondo musicale  con ‘Heaven Upside Down’, il nuovo album registrato durante i suoi giorni più bui, che racconta del nuovo fondamentalismo religioso e dell’America di Trump.

Nell’intervista Manson ha ricordato la sua infanzia e anche la morte del padre, avvenimento che ha segnato la sua vita.

“Mi sto impegnando a stare bene, anche se ogni tanto rischio di andare in pezzi. L’ultimo periodo è stato molto doloroso per me, ho dovuto affrontare diverse perdite, tra cui quella di mio padre, pochi giorni prima di partire per il tour europeo. Anche se era una situazione che purtroppo si trascinava da diverso tempo”.

marilyn manson intervista

“Sono una persona e un personaggio, ma forse fuori dal palco sono terribile. Sono un uragano, una depressione tropicale”.

Ha anche raccontato un aneddoto che lo vede coinvolto con il Vaticano:

“Una volta che sono stato in Vaticano una donna mi ha cacciato. Volevo solo comprare qualcosa ma sono finito al McDonald’s”

Durante l’esibizione di Sweet dreams degli Eurorytmics il cantante ha sputato in diretta tv a favore di telecamera.

Un gesto che ha fatto indignare i telespettatori.

Sui social si è scatenato il dibattito: da una parte chi ha condannato fortemente il gesto dell’artista dall’altra chi  invece ha difeso Manson a spada tratta apprezzandone la performance, ritenuta addirittura la migliore mai vista in una televisione italiana.

“E’ stato ridicolizzato”

Il web si scaglia contro Paolo Bonolis, accusandolo di aver ridicolizzato Manson, con domande a volte superficiali, con risate e battute che ad un personaggio cupo e affascinante così non gli si accostavano molto.

Portare Marilyn Manson in prima serata su Canale 5 è stato un grande colpo e semplificare il personaggio per il pubblico non abituato alla sua immagine è stata una necessità, per non rendere tutto troppo pesante però banalizzarlo è un grave peccato.

vedi qui il video dell’intervista

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO