Come ormai di consueto, il club Ma di Catania porta in città un altro grande nome dell’attuale scena indie italiana: i Canova. Canova concerto

Una possibilità per far conoscere questa giovane band che, in poco tempo, ha composto dei grandi brani già amati dagli appassionati del genere, e non solo.Canova concerto

Il tour in corso ha attraversato da nord a sud tutta la nostra penisola, e oggi finalmente arrivano a Catania.

Evento organizzato da MA Catania, Matrioska live & clubbing e Rocketta

Biografia per conoscerli meglio Canova concerto

Matteo Mobrici, Fabio Brando, Federico Laidlaw e Gabriele Prina sono nottambuli, libertini, sinceri. Chitarre, tastiere, canzoni e sigarette. I Canova sono una band milanese. “Avete ragione tutti” è il loro disco di esordio, registrato a Milano da Giacomo Jack Garufi, missato da Matteo Cantaluppi. Canova concerto

Il disco esce il 21 ottobre per l’etichetta Maciste Dischi. “Avete ragione tutti” è un album di pop italiano indipendente Le melodie catchy, la scrittura schietta e i ritornelli aperti e irruenti costituiscono gli elementi distintivi della band. Romanticismo metropolitano, sensualità Prêt-à-porter, un briciolo di malinconia e tanta spontaneità fanno del disco un esordio tanto giovane quanto autorevole. Canova concerto

A solo una settimana dall’uscita del disco viene pubblicato il video di “Vita Sociale”, il primo estratto dall’album per la regia di Francesco Croce e Sara Pellegrino. La band inizia a fare molti concerti creando un bacino di pubblico sempre più numeroso.

Il 31 gennaio 2017 viene pubblicato il video del secondo singolo “Manzarek”, una canzone che la band definisce come un ricordo: “non una canzone d’amore ma un malinconico flashback. Una canzone triste per un momento felice”. La regia è curata da Lorenzo Silvestri e Andrea Santaterra, e vede come protagonista l’influencer romana Cami Hawke. A maggio dello stesso anno la band inaugura uno nuovo tour con più di cinquanta concerti, tra cui una tappa anche al MI AMI Festival.

Il 26 maggio 2017 viene pubblicato “Threesome” un brano inedito non contenuto in “Avete ragione tutti” e, la settimana successiva, esce anche il video della canzone per la regia di BENDO.

Perché andarli a vedere?

Matteo Mobrici (voce, chitarra elettrica, piano), Fabio Brando (chitarra elettrica, piano), Federico Laidlaw (basso) e Gabriele Prina (batteria).

Da perfetti appartenenti al genere indipendente, questi quattro ragazzi con il loro stile retrò, che ci riporta indietro nel tempo ai cantautori italiani più amati, scrivono dei testi schietti e trasparenti.

Per questo motivo non dovete aspettarvi le rime cuore/amore, perché ormai sono rimasti in pochi a crederci.

Meglio un finale amaro, è più reale.

Loro raccontano semplicemente la realtà che appartiene a tutti noi, storie di tutti i giorni che riescono a trasformare in musica e parole.

Maggiori info nell’evento ufficiale.

Continuate a seguirci su Musicaccia

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui