Home Gossip Il chitarrista dei Thirty Seconds to Mars ha inaspettatamente lasciato la band

Il chitarrista dei Thirty Seconds to Mars ha inaspettatamente lasciato la band

422
0
CONDIVIDI
chitarrista Thirty Seconds to Mars

Giorno nero per tutti i fan sfegatati dei Thirty Seconds to Mars, il chitarrista Tomo Miličević, presente nella band dal 2003, ha ufficialmente lasciato una band attraverso un comunicato pubblicato sui social. chitarrista Thirty Seconds to Mars

Le sue parole e il comunicato ufficiale chitarrista Thirty Seconds to Mars

“Non so davvero spiegare in un comunicato come sono arrivato a prendere questa decisione, ma per favore credetemi se vi dico che questa è la cosa migliore per me e per la band. […] Volevo solamente dirvi che mi sono sentito fortunato a suonare sul palco di fronte a tutti voi, accanto a Jared e Shannon, e a condividere i momenti che abbiamo condiviso in questi quindici anni insieme. […] Voglio soprattutto ringraziare Jared e Shannon per avermi permesso di essere parte del loro sogno e di condividere il palco con loro per tutto questo tempo”. chitarrista Thirty Seconds to Mars

Gli esordi di Tomo

Miličević ha iniziato a suonare il violino a tre anni con l’intento di diventare un violinista professionista, finché, a diciotto anni, si appassionò all’heavy metal scoprendo gli Iron Maiden.

Appassionato e ottimo conoscitore della scena rock e metal statunitense e internazionale, comincia a suonare la chitarra, e ne costruisce una con l’aiuto del padre. Miličević ha suonato come chitarrista professionista per diversi anni. Ha iniziato a scrivere la propria musica a 17 anni, cosa che ha contribuito al suo stile musicale particolare.

Miličević descrive la sua musica rock, e le sue influenze musicali includono Led Zeppelin, Deep Purple, i Metallica di Kill ‘Em All , The Who, Alice in Chains e Slayer.

In poco tempo diventa un chitarrista di ottimo livello ed entra in una band locale, i Morphic. Nel frattempo Tomo frequenta una scuola per cuochi e si diploma come chef, specializzato in dolci. Dopo un paio di anni decide di lasciare il gruppo e di mettere in vendita tutti i suoi strumenti. Chitarrista Thirty Seconds to Mars

L’arrivo di Tomo portò fortuna

Nel gennaio 2003 Solon Bixler lasciò i Thirty Seconds to Mars e Tomo Miličević, grande fan del gruppo, superò l’audizione su 200 aspiranti. Il 3 febbraio 2003 avviene la prima apparizione pubblica del gruppo con Tomo Miličević al Late Late Show with Craig Kilbornchitarrista Thirty Seconds to Mars

Dopo un tour come supporter agli Incubus, MTV America li invita al programma Campus Invasion e la loro visibilità aumentò a dismisura. Il gruppo piace, porta una ventata di novità e un’immagine fresca pur conservando un’attitudine tipicamente rock and roll.

Continuate a seguirci su Musicaccia e sulla nostra pagina Facebook

LASCIA UN COMMENTO