È stato un anno molto intenso per il cantante. Sempre in vetta alle classifiche con i brani del suo ultimo album “Faccio un casino“. Soprattutto con la canzone più ascoltata di tutto l’inverno, che non ci stanca mai neanche dopo mesi: “La musica non c’è“. Così Coez ha deciso di chiudere l’anno con questo video “ringraziamento” per i suoi fan, prima di iniziare a dedicarsi a nuovi progetti. coez ciao video

coez ciao video

Il videoclip coez ciao video

Ieri il cantautore romano ha annunciato l’uscita del nuovo video sui social: coez ciao video

Una delle lotte più belle della mia carriera sta per giungere felicemente al suo capolinea ma non prima di ripassare insieme tutte le fermate; è stato bello suonare in tutta Italia ed è stato bello filmare tutto” scrive Coez.
Un video per chiudere un anno particolarmente importante attraverso le immagini più significative di questi dodici mesi. Tra il tour invernale, sold out, nelle varie città, backstage, concerti, gli studi, i viaggi e immagini del suo vissuto “quotidiano” del suo ultimo anno. coez ciao video

Coez ha pubblicato il video ufficiale di “Ciao“, il nuovo singolo estratto dal suo ultimo album, “Faccio un casino“. La clip è un riassunto del percorso che dopo l’uscita dell’album, esattamente un anno fa, ha portato il cantautore romano in cima alle classifiche, fino al tour invernale sold out (chiuso con due date-evento al PalaLottomatica di Roma). La regia del video è degli Younuts, duo composto da Antonio Usbergo e Niccolò Cellaia già al fianco di altri artisti molto noti. Potete guardare la clip qui: coez ciao video

Il tour e il nuovo album coez ciao video

La prossima estate Coez tornerà in tour con una serie di concerti che lo vedranno esibirsi dal vivo in alcune delle principali arene all’aperto italiane. Sarà l’ultima occasione per presentare “Faccio un casino“, prima dell’uscita del suo nuovo albumcoez ciao video

coez ciao video

 

Seguiteci su Musicaccia

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui