Home Concerti La fantastica sorpresa di Eddie Vedder e Roger Waters sullo stesso palco

La fantastica sorpresa di Eddie Vedder e Roger Waters sullo stesso palco

962
0
CONDIVIDI
Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

A sorpresa, il frontman dei Pearl Jam ha raggiunto sul palco l’ex Pink Floyd per cantare ancora una volta insieme le note di “Comfortably Numb“. Vedi qui i video live!Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

Uno straordinario duetto in una notte di Chicago

È la seconda volta che vediamo Eddie Vedder e Roger Waters contendersi il palco a suon di bravura sulle note dell’intramontabile Comfortably Numb.

Ma possiamo tranquillamente dire che la replica è stata decisamente ben apprezzata, e che vedere i due sullo stesso palco fa sempre un certo effetto.

Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

Nella notte del 23 luglio, Eddie Vedder è stato ospite a sorpresa della seconda delle tre tappe del nuovo tour di Roger Waters, previste allo United Center di Chicago.

Durante il bis finale dell’inno floydiano Confortably Numb, si è palesato sul palco il frontman dei Pearl Jam, per deliziare il pubblico della sua città natale con uno straordinario duetto.

Dopo l’apparizione a sorpresa, Vedder ha accompagnato Waters suonando la chitarra acustica e prestando la propria voce per l’inciso del brano.Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

Vedi qui il video

Ricordiamo la prima volta insieme

La prima volta che abbiamo visto cantare insieme Vedder e Waters è stata nel 2012, e nessuno può essersela dimenticata.

I due si sono esibiti proprio sulle note della stessa canzone di adesso, Confortably Numb, ricreando la stessa magia.

Li abbiamo visti salire sul palco di “12-12-12: the concert for Sandy relief”, il concerto di beneficenza organizzato per raccogliere fondi per le vittime dell’Uragano Sandy, nel dicembre del 2012.Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

Qui puoi vedere il video del loro primo duetto

Confortably Numb nelle sue versioni dal vivo

Confortably Numb è una delle canzoni contenute in “The wall“, l’album opera-rock che la leggendaria band britannica consegnò al mercato nel 1979.

Nel 1989 la rivista amatoriale degli appassionati dei Pink Floyd The Amazing Pudding vota il brano come la più bella canzone della band.

Mentre nel 2004 lo stesso brano fu inserito alla posizione numero 314 nella Lista dei 500 migliori brani musicali secondo Rolling Stone.Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

È una delle tre canzoni dell’album i cui diritti d’autore sono divisi tra Roger Waters e David Gilmour, in quanto la melodia e gran parte della musica sono state scritte da Gilmour e il testo da Waters.

Nel tour The Wall del 1980-81, durante i concerti nei quali veniva eretto un muro sul palco, la canzone veniva eseguita con Roger Waters al di fuori del muro, e con David Gilmour al di sopra del muro, sotto la forte luce di un riflettore.

Gilmour afferma più volte che il momento dell’assolo finale era una delle poche opportunità che aveva di improvvisare durante il concerto.Eddie Vedder Roger Waters cantano insieme

Dopo l’abbandono di Waters, i Pink Floyd eseguirono il brano con Richard WrightGuy Pratt Jon Carin alla voce e la melodia è leggermente differente.

Dopo aver lasciato i Pink Floyd Waters eseguì il brano nel concerto The Wall-Live in Berlin, il 21 luglio 1990.

Nella versione presentata in questo concerto Van Morrison eseguì la parte vocale di Gilmour insieme a Rick Danko e Levon Helm.

Waters eseguì il brano anche nel 1991 al festival spagnolo Guitar Legends e nel 1992 durante un concerto di beneficenza a Los Angeles.

E, infine, al “12-12-12: The Concert for Sandy Relief” al Madison Square Garden di New York con Eddie Vedder.

LASCIA UN COMMENTO