Aiutare il prossimo, in questo periodo di emergenza a causa del Coronavirus, diventa la priorità. Anche per chi si occupa di musica.

Non è un caso, dunque, che oltre 50 star italiane abbiano deciso di unirsi sulle note di Ma il cielo è sempre più blu, a sostegno della Croce Rossa Italiana, alla quale Amazon ha donato 500mila euro per dare vita all’iniziativa.

eventi beneficenza cantanti covid

I dettagli dell’evento eventi beneficenza cantanti covid

Il brano di Rino Gaetano ha rappresentato, sin dall’inizio della quarantena, un inno alla speranza e alla rinascita per molti italiani. eventi beneficenza cantanti covid

Ecco perché è stato scelto dagli artisti in questione. La versione corale si potrà ascoltare per la prima volta durante l’evento di lancio il 7 maggio alle 18, su www.amazon.it/italianallstars4life.

La traccia, poi, sarà resa disponibile dalla mezzanotte dello stesso giorno ovunque. I diritti saranno devoluti alla CRI. Lo hanno annunciato la stessa piattaforma e le principali associazioni industriali del settore musicale italiano: AFI, FIMI e PMI.

Chi parteciperà?

Tantissimi i nomi coinvolti nell’iniziativa. Talent, cantautorato, musica leggera, rap, colonne portanti e artisti emergenti faranno squadra per beneficenza.

Da Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, a Loredana Bertè, Boomdabash, Carl Brave, Michele Bravi, Bugo, Luca Carboni, Simone Cristicchi, Gigi D’Alessio.

Passando per Cristina D’Avena, Fred De Palma, Diodato, Dolcenera, Elodie, Emma, Fedez, Giusy Ferreri, Fabri Fibra, Fiorello, Francesco Gabbani, Irene Grandi, Il Volo, Izi, Paolo Jannacci, J-Ax, Emis Killa, Levante, Lo Stato Sociale.

E ancora: Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Fabrizio Moro, Nek, Noemi, Rita Pavone, Piero Pelù, Max Pezzali, Pinguini Tattici Nucleari, Pupo, Raf, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi, Ornella Vanoni.

Con loro anche Alessandro Gaetano, nipote di Rino.

eventi beneficenza cantanti covid

Come dai balconi, Ma il cielo è sempre più blu, proprio per le strofe formate da frasi staccate che si susseguono una dopo l’altra, si presta ad essere scomposto e ricomposto.

I frammenti di audio inviati via web da ogni singolo cantante daranno, infatti, vita a un fiume in piena che meglio sintetizza il motto “Tutti per uno, uno per tutti”.

Continuate a seguirci su Musicaccia!

eventi beneficenza cantanti covid eventi beneficenza cantanti covid eventi beneficenza cantanti covid

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui