Dalla Florida con furoreFirenze Tool stay tuned

Da domenica 5 maggio partirà il tour da Jacksonville, in Florida: I Tool eseguiranno una serie di concerti negli Stati Uniti che si concluderà il 19 maggio al Chicago Open Air Festival. Subito dopo, come già sappiamo,  la band andrà in Europa dove sarà l’headliner della prima giornata del Firenze Rocks, il prossimo 13 giugno. È anche per questo che l’immagine che il cantante Maynard James Keenan ha postato su Twitter è ancora più interessante per tutti i fan del gruppo. Si tratta di una loro foto con una vignetta che mostra proprio i pensieri di ciascun componente del gruppo. “Mi sento in vena – recita il fumetto del frontman – potremmo suonare del nuovo materiale durante questo imminente tour. Non lo so”.Firenze Tool stay tuned

“Stay tuned”

La stessa vignetta è stata poi pubblicata sul profilo della band con il messaggio “Stay tuned”. Come al solito la band si diverte a scherzare con i fan. Ormai sappiamo, anche grazie ad internet e ai suoi meme, come i Tool siano famosi per le loro “tempistiche”. Da ben 13 anni si aspetta un altro capolavoro e questa sembra essere la volta buona per vedere qualcosa. L’ultimo disco è stato 10.000 Days uscito nel lontano 2006. Di questo tanto atteso nuovo lavoro si è vociferato più volte nell’arco di questo lungo periodo, ma alla fine a questi “rumors” non c’è mai stato un seguito concreto. Ma a parte Maynard che si diverte a scherzare con i fan con vignette ironiche, il chitarrista Adam Jones ha lanciato un ulteriore indizio su Instagram.Firenze Tool stay tuned

Firenze Tool stay tuned

E il nuovo album?

Jones sembra aver postato un video dove è intento a suonare nuovi riff, anche se sembrano ricordare un po Descending,  una canzone mai pubblicata ma già eseguita durante alcuni recenti live. “Mi sto preparando per domenica”, si legge nel post. Stando a questi indizi sembra probabile che la band possa portare novità al Firenze Rocks 2019. bisogna anche considerare ciò che ha detto poco tempo fa a The Pulse Of Radio il batterista Danny Carey, il quale ha spiegato che di solito la band suona live i pezzi nuovi solo dopo averli registrati e dopo aver quindi imparato bene come eseguirli dal vivo. A febbraio, inoltre, Keenan aveva indicato come possibile periodo per l’uscita del nuovo disco quello compreso tra maggio e luglio, che coincide, appunto, proprio con il tour. Insomma, tutto sembra tornare: che sia questa la volta buona? Non resta che aspettare e sperare.Firenze Tool stay tuned

Firenze Tool stay tuned

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui