La nuova star del rap si chiama Ghali, ha 24 anni, è milanese con origini tunisine. Dopo il debutto con una band da ragazzino, è diventato un fenomeno grazie al Web. Ghali curiosità

Ghali è il nome d’arte di Ghali Amdouni. E’ cresciuto ascoltando un mix di generi: dalla musica araba a Jonavotti e Michael Jackson. Il suo successo è risaputo, infatti, oggi è in vetta alle classifiche e sul canale youtube registra milioni di visualizzazioni.

Ghali

Il rap è uno stile musicale che, negli ultimi anni, sta spopolando, soprattutto tra i giovani. È letteralmente diventato un modo di comunicare e, spesso, anche un modo per esprimere il disagio che molti ragazzi vivono giorno dopo giorno. È un linguaggio nuovo che influenza anche gli atteggiamenti sociali.

Curiosità sulla nuova star del rap Ghali curiosità

Nato nel 1993 a Milano Ghali è sicuramente uno dei personaggi più influenti della nuova scena rap/trap italiana. Il suo stile caratteristico e ben distinguibile gli ha permesso negli ultimi tempi di raggiungere risultati clamorosi.

  • LA MADRE E’ IN OGNI SUO TESTO

Chi lo segue, saprà benissimo che Ghali “coinvolge” sempre sua mamma nella sua musica. I suoi testi, infatti, sono ricchi di riferimenti alla madre, nominata quasi in ogni pezzo. Ma come mai Ghali cita sempre la madre? La risposta a questa domanda è arrivata durante un’intervista rilasciata dal cantante: “Cito sempre mia madre, perché quando scrivo tra le prime parole che ho in mente c’è mia madre, lei c’è sempre”.

  • L’ARRESTO 

Ebbene sì, il 28/05/15, durante le riprese di un video in Tunisia, Ghali fermato dalla polizia locale venne portato in caserma e temporaneamente arrestato. Fu lui stesso a dare la notizia tramite un post su Facebook, con queste le sue parole:

Ci hanno appena arrestati durante le riprese del nuovo video e vi sto scrivendo da una caserma di un quartiere qui a Tunisi. Ció che mi rasserena è che certe riprese le abbiamo già salvate sul pc… Ora vediamo che succede, paura non ne abbiamo. Per la musica questo e altro.”

BIOGRAFIA Ghali curiosità

Ha cominciato a fare rap a 11 anni, prima nel parchetto vicino casa e poi con una crew di filippini. Registra in camera, con il microfonino della webcam.

Il 9 aprile 2014 parte una nuova fase per il rapper: sul suo canale YouTube e pubblica a nome Ghali il video di “Come Milano” prodotto da Charlie Charles.
Tutti i pezzi sono stati diffusi su YouTube tramite video sempre più professionali, originali e raffinati. Nessuna delle canzoni è in vendita, né in formato fisico né in digitale.

ghali
Nel 2016 Ghali annuncia l’uscita del nuovo singolo “Ninna Nanna” che per la prima volta sarà disponibile su Spotify. Il singolo ha una copertina ufficiale, nella quale vengono ritratti il rapper insieme alla madre.

Nel 2015, Ghali ha lanciato anche una sua linea di abbigliamento streetware, la Sto Clothing. Nel 2016 viene invece lanciato il suo canale YouTube dedicato al rap italiano, Sto Magazine, nel quale si possono trovare interviste ai più interessanti rapper del momento.

Il 12 maggio 2017 pubblica il singolo “Happy Days“, che precede l’uscita del suo primo album, pubblicato il 26 maggio, successivamente certificato disco di platino. Altro estratto da “Album”, il 26 luglio 2017 esce il video di “Habibi” che anticipa l’uscita del singolo triplo disco di platino.

Ghali
A gennaio del 2018, ha reso disponibile per lo streaming il brano inedito “Cara Italia“, promosso già nel corso dell’inverno in una versione remixata, utilizzata come spot pubblicitario della Vodafone. Il singolo conquista immediatamente la vetta della classifica FIMI, e il 12 febbraio viene certificato disco d’oro, mentre il videoclip di “Cara Italia” conquista un record italiano con 4.2 milioni di visualizzazioni in 24 ore.

Ad oggi Ghali rappresenta uno dei nomi più interessanti del rap  italiano. Ghali curiosità Ghali curiosità

Continuate a seguirci qui su Musicaccia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui