Dopo un anno di pausa, torna su rai 2 The Voice of Italy con tante novità. Giudici The Voice 2018

The Voice è da sempre stato un talent che ha scarsamente coinvolto il pubblico, forse per la sua lunga durata o forse perché si è sempre posto come una copia, fatta male, di quelli più blasonati.

La Rai tra due mesi ci riprova, e per farlo ha deciso di apportare alcune modifiche. Sono state ridotte le puntate a 8, i giudici, sono tutti nuovi (tranne lo zio Ax), non ci sarà più Federico Russo alla conduzione.

Conduttore e giudici

Per la conduzione è stato scelto Costantino Della Gherardesca, dato che, dopo la fine di Pechino Express, bisognava trovargli per forza un’occupazione. I nomi che sicuramente interessano di più sono quelli dei quattro giudici che si siederanno nelle famose poltrone girevoli.

Albano, Francesco Renga, J-Ax e Cristina Scabbia.

Albano

Albano quest’anno ha deciso di tradire Sanremo con The Voice, sicuramente, per provare l’ebbrezza di essere giudice di un talent prima di finire la sua carriera, tanto ormai abbiamo capito che è una tappa assolutamente obbligatoria per un cantante. Giudici The Voice 2018

Giudici The Voice 2018

Francesco Renga

Attualmente è impegnato nel tour insieme a Max Pezzali e Nek, ha deciso di riprovarci come giudice, dopo il mezzo flop che ha fatto ad Amici. In quella occasione, purtroppo per lui, non ha manifestato chissà quale carisma, e infatti non è stato riconfermato.

Giudici The Voice 2018

J-Ax

Il nome di J-Ax può risultare strano a chi ha seguito le vicende di questo talent durante il 2015, in occasione di un’intervista il rapper aveva dichiarato: “Avete presente The Voice? È quel talent in cui cantanti che sperano di realizzare dischi di successo giudicano talenti musicali che i dischi di successo non li faranno mai”. Giudici The Voice 2018

Anche se lui stesso ha fatto parte del cast non è che avesse proprio torto eh. Ma dato che lo rivedremo su una delle quattro poltrone, avrà avuto sicuramente le sue buone ragioni. O magari vuole trovarsi semplicemente il da fare mentre il bastone della sua vecchiaia, Fedez, è impegnato a fare il papà.

Giudici The Voice 2018

Cristina Scabbia

Cristina Scabbia, sicuramente la maggior parte delle persone che ha letto questo nome si è chiesta chi sia costei. Lei è la cantante dei Lacuna Coil, il nostro orgoglio alternative metal italiano nel mondo che esiste da ben 23 anni, ma sono praticamente sconosciuti al grande pubblico. Dal 2004 è fidanzata con Jim Root cantante degli Slipknot, altra band metal, una coppia sicuramente non convenzionale e per questo li amiamo entrambi.

Giudici The Voice 2018

L’esperimento underground, siamo sicuri che funzioni sempre?

Cristina è l’ennesimo esperimento underground catapultato sul piccolo schermo. Ancora nessuno ha ben capito a cosa servano e cosa vanno a fare questi personaggi in tv (soldi? più fama? Chissà…), dopotutto non sono nomi ampiamente seguiti dal target che guarda solitamente un talent, quindi fondamentalmente non attirano chissà quali numeri. Per il momento l’unico vantaggio che vediamo è quello di far imparare al grande pubblico un po’ di buona musica.

Dopo Morgan e Manuel Agnelli e in qualche modo Levante, (con meno esperienza e in un genere diverso ok, ma chi la conosce da molto prima di X-Factor sa che proviene da un giro decisamente non commerciale) ormai ci stiamo abituando ai cantanti che decidono di vendere la propria anima ai talent per qualche gruzzoletto. Ma la legge umana del libero arbitrio non si nega a nessuno, neanche ai metallari.

Per tutti gli aggiornamenti continuate a seguirci su Musicaccia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui