Home Gossip Ambra Angiolini torna a cantare dopo 20 anni

Ambra Angiolini torna a cantare dopo 20 anni

1773
0
CONDIVIDI
Ambra Angiolini cantante 2017

Ambra Angiolini torna a cantare dopo 20 anni , in duetto con Syria. La nuova versione di Io Te Francesca e Davide fa impazzire i fan che anelano ad un nuovo album. Ambra Angiolini cantante 2017

Ambra negli anni ’90 ha pubblicato quattro album e alcuni singoli (con T’appartengo, nel 1994, scalò le classifiche); negli anni 2000 ha messo da parte la sua carriera musicale per dedicarsi a quella di attrice. Due le eccezioni: nel 2008 ha cantato la sigla di apertura e di chiusura del programma Stasera niente MTV, da lei condotto, Voglia, questa voglia e Tunga tungaAmbra Angiolini cantante 2017

Forse era meglio di no Ambra Angiolini cantante 2017

Ora, a distanza di diciotto anni dall’uscita del suo ultimo singolo, Butterfly 2000 Ambra Angiolini torna in radio. Il singolo scritto da Stefano Borzi, Riccardo Sinigallia e la stessa Ambra, è incluso all’interno del terzo album in studio, Ritmo vitale, uscito nel 1997. Syria ha reinterpretato la canzone per la sua raccolta 10+10 e ha invitato Ambra Angiolini ha inciderne una nuova versione, in chiave elettronica.

La canzone è una delle più audaci del repertorio dell’Angiolini e racconta l’ambigua storia di uno scambio di coppia: “Come se non avessimo voluto mai vederci contenti, con loro davanti. Non ne parlavamo insieme ma si capiva che” fa intendere Ambra.

E nel ’97 magari faceva pure un certo effetto.

Nel video della riedizione, per aggiungere un ulteriore tocco d’audacia, le due artiste fanno l’occhiolino al mondo lgbt, roccaforte del fanbase di Syria ma soprattutto di Ambra Angiolini icona gay ante litteramAmbra Angiolini cantante 2017

Per me è NOAmbra Angiolini cantante 2017

Il risultato di questo “divertente” video è un soft porno lesbo di due che non si sono accorte di essere un po’ cresciute e di non essere più nei ’90.

Syria mischia il nuovo con il vecchio, Ambra rimasta a 20 anni fa.

Eppure sembra essere proprio questo ciò che i fan apprezzano. Magari sono ancora troppo giovane per poter apprezzarne le potenzialità, ma mi ricordano tanto le t.A.T.u in chiave moderna. Ambra Angiolini cantante 2017  

Ambra Angiolini cantante 2017
t.A.T.u

In ogni caso, tutto questo gay friendly, mi pare solo un’azzeccata mossa mediatica.

LASCIA UN COMMENTO