Home Concerti Steve Hackett con i Genesis? Tra “rivisitazioni” e live a sorpresa. Date...

Steve Hackett con i Genesis? Tra “rivisitazioni” e live a sorpresa. Date annunciate in Italia

3
0
CONDIVIDI
Hackett Italia annuncio

Steve Hackett e il “Genesis Revisited tour 2019”Hackett Italia annuncio

Steve Hackett, il chitarrista dei Genesis, ha annunciato una nuova data per il suo tour europeo. Quattro concerti live erano già stati messi in lista per la tappa italiana 2019:  il 29 aprile a Roma (Teatro Brancaccio), il 30 aprile a Bologna (EuropAuditorium), il 2 maggio a Torino (Teatro Colosseo) e il 3 maggio a Bergamo (Teatro Creberg). Il “Genesis Revisited Tour 2019”, vedrà Hackett portare sui palchi internazionali “Selling England by the Pound” (1973) dei Genesis, che il musicista suonerà per intero.Hackett Italia annuncio

Live a Firenze. Nuova data annunciata

La nuova tappa italiana che si aggiunge agli appuntamenti già previsti è quello di Firenze, dove Hackett si esibirà il 18 luglio in piazza della Santissima Annunziata. Sebbene il tour si dedicherà completamente a “Selling England by the Pound”, nel corso dei live vi sarà uno spazio dedicato anche alla carriera solita di Steve Hackett, ovvero avremo la possibilità di ascoltare a “Spectral Mornings”, che celebra quest’anno il suo quarantennale.

Hackett Italia annuncio

Un pensiero ai Genesis

Steve Hackett ricorda il nostalgico album con i Genesis:

“Sono entusiasta di presentare per intero quello che è il mio preferito tra tutti gli album dei Genesis, “Selling England by the Pound”. Quando uscì, nel 1973, catturò subito l’attenzione di John Lennon. In quel momento ho sentito che stavo suonando la chitarra nella migliore band al mondo e che si stavano aprendo le porte per noi. Sono, inoltre, felice di poter suonare brani tratti da “Spectral Mornings”, che festeggia il suo 40°, di presentare qualche assaggio del nuovo album ed alcune tra le gemme dell’indimenticabile repertorio dei Genesis…sarà un concerto fantastico!”.

 

Hackett Italia annuncio

Dettagli dei live e prezzi

Ecco i dettagli del concerto:

Giovedì 18 luglio 2019 – ore 21,15
Piazza della Santissima Annunziata – Firenze
Biglietti posti numerati (compresi diritti di prevendita):
1° settore platea 57,50 euro
2° settore platea 46,00 euro
3° settore platea 36,80 euro
4° settore tribuna numerata 28,75 euroHackett Italia annuncio

I biglietti per la nuova data sono già disponibili nei punti vendita di Box Office Toscana e su ticketone.it. Per chi lo desidera è disponibile anche l’opzione Gold Package (118 euro), che al biglietto di primo settore abbina ingresso dedicato, visita guidata ai luoghi d’arte della piazza, area hospitality, servizio catering e riduzioni per mostre e attività culturaliHackett Italia annuncio

Selling England by the Pound e Spectral Mornings Hackett Italia annuncio

Selling England by the Pound è il quinto album in studio del gruppo rock progressivo britannico Genesis. L’album è stato pubblicato il 23 settembre del 1973 ed è tra gli album realizzati  con Peter Gabriel il più venduto, raggiungendo la terza posizione nelle classifiche inglesi. Il titolo dell’album (che in italiano si può rendere “vendesi Inghilterra un tanto al chilo”) è un verso del brano di apertura Dancing with the Moonlit KnightPeter Gabriel, autore del testo, lo trasse da un manifesto del Partito Laburista, che con tale espressione denunciava la “svendita” del Paese a meri interessi finanziari ed economici.Hackett Italia annuncio

Hackett Italia annuncio

Tracklist album: Hackett Italia annuncio

  1. Dancing with the Moonlit Knight – 8:02
  2. I Know What I Like (In Your Wardrobe) – 4:03
  3. Firth of Fifth – 9:36
  4. More Fool Me – 3:10
  5. The Battle of Epping Forest – 11:43
  6. After the Ordeal – 4:07
  7. The Cinema Show – 11:10
  8. Aisle of Plenty – 1:30

Spectral Mornings è il terzo album rock-progressive da solista di Steve Hackett uscito nel 1979. L’album è il secondo dopo l’uscita dai Genesis.

Hackett Italia annuncio

Tracklist album:

  1. Every Day – 6:14
  2. The Virgin and the Gypsy – 4:27
  3. The Red Flower of Tachai Blooms Everywhere – 2:05
  4. Clocks – The Angel of Mons – 4:17
  5. The Ballad of the Decomposing Man (featuring “The Office Party”) – 3:49
  6. Lost Time in Cordoba – 4:03
  7. Tigermoth – 7:35
  8. Spectral Mornings – 6:33

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO