Home News Morto il fondatore dei Village People: aveva 82 anni

Morto il fondatore dei Village People: aveva 82 anni

34
0
CONDIVIDI
Henri Belolo 2019

Morto il padre dei Village PeopleHenri Belolo 2019

Henri Belolo, co-fondatore dei Village People assieme a Jacques Morali, è deceduto il 3 Agosto. Ad annunciare la triste notizia, un articolo della testata newyorkese New York Daily News.Henri Belolo 2019

Victor Willis, frontman dello storico sestetto, ricorda così lo scomparso Belolo:

“Sono devastato dalla prematura scomparsa di Henri Belolo, che era il mio produttore, mentore e co-creatore dei Village People. Henri, che è morto il 3 agosto 2019, lascia un impressionante eredità artistica che ha aiutato a modellare la musica disco, e in quanto produttore artistico eccelleva ugualmente. Un funerale privato si è già tenuto in Francia, a Parigi, ma stiamo lavorando a una funzione memoriale aperta al pubblico che verrà annunciata presto.”

La sua storia

Henry Belolo era nato a Casablanca, in Marocco, nel 1936 ed ha subito subito il fascino della musica sia africana che statunitense, arrivata a lui grazie alle truppe americane stanziate in Nord Africa durante l’operazione Torch, nella Seconda Guerra Mondiale.

Appena compiuti 20 anni, emigrò in Eurpoa, nello specifico, a Parigi, in cui riscosse un discreto successo come Disc Jokey. Il trasferimento negli States avvenne solo nel 1973 e, proprio nel Nuovo Mondo, incontrò il suo storico socio d’affari, il produttore Jacques Morali.Henri Belolo 2019

Nel 1978, i due produttori, fondarono uno dei gruppi più iconici della storia della musica Disco: I Village People.

Questo sestetto scapestrato e irriverente, abbracciava i taboo e le stravaganze del tempo, ammiccando anche alla cultura e alla comunità gay che si stava sempre più emancipando nei ’70s. I loro costumi? Fantasiosi e coloratissimi personaggi: l’operaio, il poliziotto, il biker, il cowboy, il soldato e l’indiano.

Si devono proprio ai Village People alcune delle canzoni più memorabili della Disco Music, come Y.M.C.A., Macho Man e In The Navy.

Henri Belolo 2019

Il suo commento su pregiudizi e omofobia

Il defunto Belolo aveva commentato in questo modo la piaga dell’omofobia, nel lontano 2004:Henri Belolo 2019

“Eravamo fieri di aiutare la causa, perché Jacques era gay e io stavo assistendo a tutte le ingiustizie che queste persone vivevano ogni giorno. Non mi piaceva la mentalità bigotta e ipocrita, tipica della cultura americana. Non vedevo perché queste persone fossero trattate così. Così come i neri, oltretutto. Quindi non lo facevo in veste di businessman che prova a fare fortuna, come poi in realtà è successo. Io dico sempre che ciò che viene dal cuore va dritto al cuore. L’ho fatto per essere provocatorio, sovversivo.”

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO