E’ andata in onda domenica sera 7 gennaio, la consueta e attesa serata dei Golden Globe  che si è rivelata quest’anno molto “chiaccherata”.

Al centro delle polemiche già da prima che arrivasse sul Red Carpet, l’ex cantante degli ‘N Sync, Justin Timberlake!  justin golden globe

Gesti non graditi  justin golden globe

Justin si è presentato sul Red Carpet dei Golden Globes con la spilla #TIMESUP, il movimento femminista che si occupa di tutelare e aiutare le persone ed in particolare le donne, colpite da violenze e molestie sessuali.

Il gesto però non è stato apprezzato da molti follower del cantante, che gli hanno dato dell’ipocrita, visto che ha recitato in un film di Woody Allen e che in passato ha dedicato a Britney Spears frasi davvero poco carine.

 justin golden globe

La foto

Prima della serata Justin ha postato una foto con la bellissima Jessica Biel con cui si è sposato in Italia nel 2012.

Ecco la foto “incriminata”justin golden globe  justin golden globe

justin golden glob

Questa la didascalia della foto che ha scatenato la polemica:

“Here we come!! And DAMN, my wife is hot!
#TIMESUP #whywewearblack”

Accusato quindi di essersi vestito di nero, di essersi fatto promotore di una campagna femminista contro la violenza e considerato un’ipocrita dato il suo passato.

Woody Allen e Britney Spears  justin golden globe

Su twitter dicono, “Se il loro tempo è scaduto (#timesup), perché hai recitato in un film di Woody Allen?
Vedere infatti Justin Timberlake criticato solo per la sua partecipazione a Wonder Wheel – La Ruota delle Meraviglie, ultimo film di Woody Allen, che è stato accusato anche lui di violenze e abusi in passato, sembra un po’ eccessivo. Eppure in molti si sono scagliati contro di lui proprio per questo motivo.

L’altra critica mossa al cantante è il suo passato comportamento nei confronti di Britney Spears, quando si frequentavano.

justin golden globe

Molti fan non hanno perso occasione per fargli notare come (secondo loro) lui abbia costruito la sua carriera sulla misoginia nei confronti della Spears e che per questo non è degno di farsi promotore di una causa così importante e delicata a favore delle donne.

Ecco i tweet più forti:  justin golden globe  justin golden globe

justin golden globe

Insomma le lamentele non sono mancate e anzi questa volta il tema per il quale il “vip” in questione viene criticato è davvero delicato e richiama purtroppo delle situazioni così attuali che non possono più passare inosservate.

Chissà se arriverà una risposta visto le gravi accuse, dal diretto interessato.

Nel frattempo per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità continuate a seguirci su Musicaccia.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui