Home Concerti Rock in Roma 2019: Il Teatro romano in pericolo? I Kraftwerk ci...

Rock in Roma 2019: Il Teatro romano in pericolo? I Kraftwerk ci sono

3
0
CONDIVIDI
Kraftwerk rock Roma live

Il Teatro romano è adatto?Kraftwerk rock Roma live 

Grande stagione per la musica italiana, tra il Firenze Rocks 2019, nuove uscite e i numerosi tour musicali di artisti italiani , non poteva mancare la novità nella nostra capitale: Rock in Roma 2019. Sono state scelte quattro location per ospitare l’evento, tra cui anche il Teatro romano di Ostia. L’edizione 2019 del festival si prospetta davvero “euforica”, quindi è stata posta una domanda fondamentale affinché tutto fili liscio come l’olio: Il Teatro romano può veramente ospitare un evento di tale portata vista la sua importanza archeologica? Rock in Roma non è un evento sconosciuto ed è di prevedibile assalto dagli spettatori.Kraftwerk rock Roma live 

Kraftwerk rock Roma live

Location e date

Sono sei date quelle che impegneranno il Teatro Romano con la rassegna musicale, dal 27 giugno al 27 luglio. All’avere l’onore di suonare su uno dei teatri più antichi d’Italia ci saranno i Kraftwerk, i Negrita, i Neurosis, i Marlene Kuntz e Loredana Bertè. Il Teatro romano è una delle quattro location nelle quali si articolerà il festival del rock nella Capitale. Le altre sono la cavea dell’Auditorium Parco della Musica, il Circo Massimo e l’ippodromo di Capannelle.Kraftwerk rock Roma live

Un bene culturale da proteggere

È qualcosa da non sottovalutare: Il Teatro romano è un bene culturale, e come tale deve essere valorizzato e fruito come si deve. Potrebbe essere fragile di fronte ad un evento di questa portata. Non va dimenticato, infatti, che in dieci anni sono stati circa 1 milione e 830mila spettatori hanno partecipato ai concerti proposti da Rock in Roma, 180mila solo nel 2018.

Kraftwerk rock Roma live

L’ambientazione è tutto

I puristi sostengono che l’ambientazione sia più idonea ad ospitare concerti di musica classica o rappresentazioni teatrali di costume, in linea con il pregio della location. Purtroppo, programmazioni in tal senso proposte in passato, hanno saputo richiamare pochi spettatori o al massimo una platea di addetti ai lavori.  Certo, i nomi presenti nel programma ostiense ed i generi musicali da loro espressi, non sono di quelli che richiamano orde di metallari o di seguaci dall’elevato gradiente di inciviltà. Pur tuttavia data la prevedibile alta affluenza sarà necessario garantire un adeguato servizio d’ordine e di tutela dei reperti.Kraftwerk rock Roma live

Kraftwerk al Teatro romano di Ostia

Tornano sulla scena i Kraftwerk il 27 e il 28 giugno, gruppo rock leggendario degli anni Settanta/Ottanta. Le loro innovative e immortali composizioni continuano ad ispirare generazioni di musicisti in ogni possibile ambito musicale, dall’elettronica all’hip hop, dalla techno al synth pop, dal rock all’arte contemporanea. Gli otto album registrati e prodotti nel loro leggendario Kling Klang Studio sono riconosciuti come veri e propri inni della storia musicale moderna, e come ideale colonna sonora dell’era digitale del 21esimo secolo, grazie alla loro capacità di investigare e sviscerare le problematiche, ancora oggi attualissime, della società tecnologica ed il complesso rapporto tra uomini e macchine.Kraftwerk rock Roma live

Kraftwerk rock Roma live

Date dei live al Teatro romano di Ostia

-9 luglio Negrita (34,5 euro)

-11 luglio Neurosis (34,5 euro)

-12 luglio Marlene Kuntz (28,75 euro)

-25 luglio Loreena McKennitt (57,5 euro)

-27 luglio  Loredana Bertè (46 euro)

 

 

 

Continuate a seguirci su Musicaccia 

LASCIA UN COMMENTO