Levante e Arisa si sono lasciate andare a critiche pesanti nei confronti l’una dell’altra: ecco quello che è successo. Levante Arisa verità

Come sono andate veramente le cose Levante Arisa verità

Tutto nasce da un articolo di Vanity Fair in cui si implica che la nuova capigliatura di Arisa sia in realtà una copia. Levante Arisa verità

Nei giorni scorsi infatti, la cantante siciliana aveva postato degli scatti della sua nuova acconciatura (fintissima ma pazienza, quantomeno umana e non più simil fenomeno da baraccone).  Levante Arisa verità

La capigliatura così come il nuovo stile-Arisa, hanno fatto nascere il dubbio di una copiatura di quello di Levante, di cui abbiamo elogiato ogni capo in passato.

La cantante siculo-torinese allora, senza dirlo esplicitamente ma facendolo trapelare, gira delle storie su instagram in cui racconta una strana storiella.

Dice di essere andata al supermercato e in mancanza dei suoi cereali preferiti ne ha presi un’imitazione ma si sa che le imitazioni rimangono tali in confronto all’originale e dunque di pessima qualità.

Arisa risponde che più di parlare di imitazione dovrebbe parlare della sua ipocrisia: ha parlato tanto di girl power ma alla prima occasione butta sotto ad un tram una collega donna, solo per un fattore estetico.

Levante allora smette di rispondere e fa passare un paio d’ore prima di dire di essere stata a Pilates e quindi non ha potuto seguire nulla.  Levante Arisa verità

Alla fine della fiera entrambe postano un’ultima storia in cui dicono si sia trattato di uno scherzo e che in realtà si amano alla follia.

 

A NOI I FATTI NON TORNANO

Sono tante le domande e i dubbi che entrambe hanno fatto sorgere nel corso di queste ore:

  1. Perchè Levante avrebbe dovuto accettare di fare uno scherzo in cui l’unica a perdere in immagine sia lei? Da icona di stile infatti è passata a rosicona #1, dato che la sua reazione nei confronti della collega è da litigata frivola dal parrucchiere tra comari.
  2. Perchè far passare così tanto tempo? La scusa del pilates non regge. Un po’ come quando per non andare ad un appuntamento saltano fuori tutti gli abbonamenti di pilates, yoga, palestra, visite mediche, cartomanti, rapimenti alieni. Non prendeteci in giro.
  3. Perchè Arisa avrebbe dovuto accettare di essere insultata un po’ da chiunque, fan di Levante compresi?

Molte cose non reggono come dice la Lucarelli nel suo post

“Ora dicono che era tutto uno scherzo deciso a tavolino. Certo, tipo quelli che mi scrivono “puttana muori” sul web, poi li chiamo e dicono “Scherzavo”. E io sono Ivanka Trump.”

La saga trash più musicale dell’anno, continua. 
Rimanete con noi. 

Levante Arisa verità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui