Home News Le storie di un uomo Liberato: soap opera digitale? esperimento riuscito. Un...

Le storie di un uomo Liberato: soap opera digitale? esperimento riuscito. Un nuovo modo per raccontare la musica

2
0
CONDIVIDI

Liberato è stato “Liberato”Liberato storie album

L’album di Liberato è uscito. Arrivato sulle piattaforme streaming tra il 9 e il 10 maggio, mentre su youtube venivano pubblicati i video dei singoli che compongono l’album d’esordio omonimo. Cinque sono i pezzi di cui Liberato pubblica i videoclip, e le stesse compongono il primo lavoro del rapper napoletano. ma non ancora pubblicate prima dell’uscita del disco: “Guagliò”, “Oi Marì”, “Nunn’a voglio ‘ncuntrà”, “Tu me faje ascì pazz'” e “Niente” vanno a completare la tracklist del primo album del misterioso cantante napoletano, dopo i singoli (e i relativi video) “Nove maggio”, “Tu t’e scurdat’ ‘e me”, “Gaiola portafortuna”, “Me staje appennenn’ amò”, “Intostreet” e “Je te voglio bene assaje”.Liberato storie album

Liberato storie album

La libera storia di un uomo libero

Questo disco e i relativi video costruiscono una nuova forma di racconto musicale, una soap opera digital-musicale inedita in Italia. Liberato sembra non avere più quella maschera, sembra non essere più l’anonimo cantautore romantico, sembra rappresentare qualcos’altro. Napoli è il suo racconto: quella città di cui racconta frammenti di vite vissute, una città che prende bellezza dalle parole incastonate tra le barre. Alla fine sapere se è lui o non è lui non è importante, non importa sapere se è tutto un gioco o fa parte della scena, quello che conta sono le parole che regala agli ascoltatori, in particolar modo quelle immagini che destituiscono un’idea chiara di che cosa è “Liberato”. Una storia su Napoli che è non quella delle fiction, nemmeno delle storie criminali, ma una città che vive il tempo come tutte le altre, e più di tutte, forse, affonda in esso. Liberato storie album

Liberato storie album

Soap opera digitale?

Il disco va ascoltato prima guardando i nuovi videoclip e poi riguardando i video pubblicati da Liberato dal 2017 ad oggi – anche se la tracklist del disco non segue la stessa narrazione proposta dai video. Quello di Liberato (e di Francesco Lettieri) è un racconto più ampio, appunto: una “serie”, anzi una soap opera, da leggere a diversi livelli. Una narrazione a puntate e fatta in diversi spazi, in cui la musica non può prescindere dall’aspetto visual, dalle storie che raccontano i suoi clip, e dall’uso che ha fatto dei social. Ci è stato fatto capire sin dal primissimo video pubblicato, quello di “Nove maggio” (era il 13 febbraio 2017, praticamente più di due anni fa). Liberato è il racconto di ciò che in parte è veramente questo paese.

Liberato storie album

TRACKLIST

01. NOVE MAGGIO – (03:40)
02. INTOSTREET – (04:15)
03. JE TE VOGLIO BENE ASSAJE – (04:03)
04. OI MARÌ – (04:15)Liberato storie album
05. GAIOLA – (02:12)
06. TU ME FAJE ASCÌ PAZZ’ – (03:42)
07. GUAGLIÒ – (03:19)
08. ME STAJE APPENNENN’ AMÒ – (05:06)
09. NUNN’A VOGLIO ‘NCUNTRÀ – (07:05)
10. NIENTE – (04:01)
11. TU T’E SCURDAT’ ‘E ME – (04:01)

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO