Sembra essere molto piaciuto al pubblico il nuovo format rai “Ora o mai più” condotto da Amadeus. lisa malattia programma

Il programma, davvero molto intelligente, aveva come obiettivo quello di far riemergere le vecchie glorie della musica Italiana. Il vincitore avrebbe avuto la possibilità di pubblicare un nuovo disco di inediti. lisa malattia programma

La formula del programma sembra essere funzionante tanto che altri stati hanno chiesto di acquistare il format.

Il vincitore assoluto è una donna, Lisa guidata dal coach Marco Masini sorprendente per competenze tecniche, capacità di valutazione, equilibrio nell’esprimere le proprie opinioni. A detta del pubblico social Masini è stato indubitabilmente il migliore tra i coach in gara.

Lisa vince il programma lisa malattia programma

“Quando ho alzato il trofeo ho pensato: questo deve cancellare il brutto passato, ora solo lacrime di gioia“.

Si è lasciata alle spalle una brutta storia di malattia Lisa, che adesso sorride guardando alla sua “nuova carriera” musicale.

La cantante, terza a Sanremo nel 1998 con “Sempre”, era stata costretta ad abbandonare le scene dopo aver scoperto di avere un tumore al cervello: una malattia che l’ha tenuta lontano dai riflettori per sei anni.

“Per colpa del tumore ha dovuto rinunciare a cantare.
È stato come non poter più camminare o vedere. Mi sono sempre espressa attraverso la musica ed è stata davvero dura. A starmi vicino, anche se non sapevano cosa stessi passando, è stata la gente. Mi sono sempre posta con loro senza veli, senza maschere, senza riserve e credo che sia per questo che il nostro legame è così forte. Ancora oggi cerco di rispondere sempre a tutti quelli che mi scrivono e non mi tiro mai indietro quando si tratta di dare un abbraccio o un consiglio, anche se virtuale“.

“Io la mia vittoria in fondo l’avevo già avuta. Ho superato dei momenti tragici e ho ricominciato. Ero già felice“.

Seguiteci su Musicaccia.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui