Lo Stato Sociale è stata una delle apripista del mondo indie al panorama musicale italiano: ecco la loro occasione di riabilitazione a Bologna. lodo giudice x factor

Lo Stato Sociale lodo giudice x factor

Se adesso i vari Calcutta, Ex-Otago, Liberato, Levante &Co. godono di un loro posto nella musica italiana lo devono principalmente a loro. lodo giudice x factor
Lo Stato Sociale infatti, sulla falsa riga degli Elio E Le Storie Tese, dall’inizio della loro carriera sono entrati nel cuore del pubblico più trasversale:
dai teen-agers, ai trentenni alla generazione più pop, il loro carisma ha colpito tutti.

Molte sono però le polemiche che hanno accompagnato la loro carriera principalmente dopo l’apparizione a Sanremo.
Dal mondo indie infatti hanno deciso di sbarcare anche sul palco più pop che la musica italiana potesse offrire (dopo averne criticato un po’ il pubblico negli anni passati).
“Vendersi” così al grande pubblico infatti andrebbe, secondo i puristi dell’indie, a tradire tutti i valori della cultura alternativa che il genere di partenza stesso rappresenta.


Nella versione post sanremo della loro canzone “Sono così indie 2018” però, sono gli stessi a giustificare questa sorta di cambiamento di rotta dicendo: lodo giudice x factor

“Sono così indie che uso la parola indie da dieci anni
E nessuno ha ancora capito che cosa vuol dire (eh)
Però andiamo a Sanremo che non è una cosa molto indie
Facciamo un best of che non è una cosa molto indie
Non diciamo le parolacce
Ché non è un atteggiamento molto indie (ma vai a fanculo)
Però dice che l’indie adesso va di moda
Quindi fanculo tutti facciamo il cazzo che ci pare (sì)”

Atteggiamento che secondo noi va non solo a “perdonare” questo loro peccato, ma anche a farceli stimare maggiormente.
La scelta di fare da giudice di X-Factor però, questa sembrerebbe imperdonabile: dopo il loro brano “Nasci rockstar e muori giudice ad un talent show” la coerenza sembra essere completamente dimenticata in favore di lauti guadagni.

Ammettiamolo: inutile barricarci dietro false giustificazioni alla “è un’esperienza diversa” o “un momento di crescita” perchè sarebbe mentire. Lo si fa per i soldi.
E dopo una carriera fondata sull’anti-pop, questo atteggiamento sarebbe davvero ipocrita. lodo giudice x factor

Lo Stato Sociale a Bologna, GRATIS lodo giudice x factor

Cosa fare allora per redimersi da tutte le accuse di essersi venduti ai guadagni piuttosto che rimanere fedeli ai loro ideali e al loro pubblico?
Un concerto gratis, nella patria della musica indie. lodo giudice x factor

E così Lo Stato Sociale si esibirà gratuitamente per i fan, a Bologna, in un mega concerto che si spera faccia passare tutti i mali del mondo e li faccia uscire come i migliori neo-comunisti indie “abbasso il populismo”.
Il 12 giugno dunque questa manovra politica dovrebbe aver luogo dopo le polemiche con la sopraintendenza che aveva negato il consenso.

Tutta pubblicità per riabilitare la loro reputazione indie? O dopo x-factor la carriera prenderà una piega più TheGiornalisti?

Continuate a seguirci su Musicaccia

lodo giudice x factor

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui