Home News Manuel Agnelli: da X factor a Rai 3 nel 2018

Manuel Agnelli: da X factor a Rai 3 nel 2018

1301
0
CONDIVIDI
manuel agnelli novita 2018

Manuel Agnelli: “Se sei in televisione esisti, se non sei in televisione non esisti, e questa è una distorsione molto pesante”.

Così Manuel Agnelli parla del suo rapporto con la Televisione e ci spiega anche il motivo per cui ha intrapreso questo cammino. manuel agnelli novita 2018

Le ultime indiscrezioni, però, lo vogliono non solfante giudice ad “X Factor”, ma sarà anche presente in un nuovo programma televisivo.manuel agnelli novita 2018

Presto (primi mesi del 2018) Manuel  condurrà un programma su Rai3.

Erano girati solo dei rumors nelle scorse settimane che hanno trovato conferma nelle ultime ore, in seguito a una riunione del consiglio d’amministrazione Rai, durante la quale sono stati approvati anche i nuovi palinsesti televisivi.

Non sappiamo ancora nulla del genere di programma che Manuel Agnelli condurrà su Rai3, presto verranno meglio definiti i dettagli, potrebbe essere una serata-concerto.

Manuel parla dell’esperienza a X Factor:

“L’esperienza di giudice a ‘X Factor’ mi ha fatto capire che se non vai in televisione non esisti, anche se hai alle tue spalle trent’anni di storia, di festival e di dischi“, ha riferito Manuel nelle ultime interviste rilasciate.

“A X factor mi sono accorto che per la maggior parte del pubblico del programma io non ero nessuno e non avevo un passato. Rimettersi in gioco è stato utile. Se sei in televisione esisti, se non sei in televisione non esisti, e questa è una distorsione molto pesante. Siamo riusciti a vivere 30 anni senza televisione e volevamo comunicarlo”.

Il 10 aprile 2018 ci sarà in concerto al Forum di Assago per celebrare le tre decadi: “Il live durerà sicuramente tre ore per poter rappresentare tutto il nostro percorso. Ci piacerebbe fare una scaletta ragionata, avremo molti ospiti e alcuni dei quali saranno ex Afterhours. Sarà più un concerto che uno spettacolo”.

L’antologia consta di quattro cd e un libro corredato da foto d’epoca e scritto dal giornalista Federico Fiume: “Per chi già ci conosce ci sono dei pezzi già editi che si fa fatica a reperire e rimasterizzata dignitosamente. In più alcuni demo tape originali che avevo registrato proprio quando li avevo composti”.

 

Una chicca è la versione acustica di Pelle registrata negli Usa a Tulsa: “La ripresa del suono è diventata centrale dopo anni di post produzione. La nuova ondata è tornare ad un certo tipo di analogico, ma in registrazione ancora di più”.

manuel agnelli novita 2018

In Manuel Agnelli è rimasta intatta la voglia di cercare un punto di incontro col pubblico e la televisione con i social connessi è il mezzo più diretto per entrare nelle orecchie di un nuovo pubblico, il vecchio li ama comunque.

Continuate a seguirci su Musicaccia.

manuel agnelli novita 2018 manuel agnelli novita 2018

LASCIA UN COMMENTO