Sembra proprio che il Re del pop Michael Jackson non possa trovare riposo nemmeno dopo la morte. Il docufilm Leaving Neverland ha infatti sollevato nuovi polveroni.

Il film ha messo in luce ancora una volta il ranch Neverland e la presunta attività di abusi sessuali a minori che Jackson vi avrebbe praticato da diversi anni. Michael Jackson inseminazione

Michael Jackson inseminazione

Adesso i riflettori sono dunque puntati sul cantante e sulla sua famiglia. Di qualche settimana fa è anche la bufala che voleva la figlia Paris aver tentato il suicidio proprio a causa del documentario.

Nuove rivelazioni Michael Jackson inseminazione

Ma le novità in casa Jackson non finiscono qui! Infatti nuove rivelazioni sono state fatte dall’ex moglie del cantante, Debbie Rowe. Michael Jackson inseminazione

Le nuove rivelazioni, stavolta, riguarderebbero i figli di Michael: Paris e Prince. Allora, che non fossero esattamente figli del cantante era cosa ovvia, infatti i bambini hanno gli occhi azzurri e la pelle chiara.

Debbie, durante un’intervista al The Sun, ha rivelato che i figli Paris e Prince non sono di Michael Jackson. I bambini sono nati da un’inseminazione artificiale grazie ad un donatore. Infatti la Rowe ha rivelato di non aver mai giaciuto con Michael Jackson.

Michael Jackson inseminazione

La donna ha messo semplicemente a disposizione del cantante la sua pancia. Lo ha fatto non perchè lei volesse diventare madre, ma per rendere felice il cantante. Michael Jackson inseminazione

L’ex moglie non ha nemmeno mai considerato quei figli come suoi, erano di Michael Jackson: “Sono i suoi figli, li ho avuti per lui“.

Tutto iniziò in clinica

Tutta questa storia ebbe inizio diversi anni fa, quando Debbie e Michael si conobbero nella clinica del Dottor Arnold Klein, che allora curava il cantante, 15 anni prima delle loro nozze.

In seguito Michael divorziò dall’ex moglie Lisa Marie Presley e sposò la Rowe. A distanza di soli tre mesi è arrivato il primo bambino Prince e un anno dopo è arrivata Paris.

Tutto questo metterebbe in evidenza come la procedura di inseminazione fosse stata già avviata prima delle effettive nozze con Debbie. Michael Jackson inseminazione

Nonostante la donna vivesse a casa con Michael, lei non ha mai mosso un dito per allevare e accudire i bambini. Si occupava di tutto Michael, dal cambiare i pannolini allo svegliarsi nel cuore della notte se i bambini piangevano.

Michael Jackson inseminazione

Quando i due hanno poi divorziato, Debbie non ha mai voluto l’affidamento dei bambini, lasciandoli così al padre. Alla morte di Michael Jackson, alla fine, i bambini sono stati affidati alla madre del cantante, come voluto dal testamento lasciato prima di morire. Michael Jackson inseminazione

Nuove vicende sono state portate a galla e chissà quante altre ancora ne usciranno fuori. Continuate a seguirci su Musicaccia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui