Ancora polemiche: Bugo vs Morgan

Morgan Bugo polemica intervista

Le polemiche tra Bugo e Morgan non finiscono, si continua a parlare del duo che a Sanremo ha fatto scoppiare la grossa, solita bomba mediatica da gossip. Nelle diverse conferenze stampa hanno avuto modo di esprimersi entrambi gli artisti e ciascuno di loro ha dato la propria versione dei fatti riguardo l’accaduto “scandalo”. Chi ha sbagliato? Sembra che le cose siano più appannate del solito (in questi casi è sempre così), ma c’è chi dice che è stato il manager team di Bugo a voler buttare fuori il cantante di Altrove.Morgan Bugo polemica intervista

La situazione

Il fatto che (più o meno) sussiste è stata la vicenda raccontata da Bugo stesso, che vede Morgan l’artefice di un confusionario polverone determinato dalla sua incontrollabile voglia di non essere più il “secondo”. Sembra proprio che la dichiarazione di Morgan riguardo il suo essere stato “usato” faccia più buchi nell’acqua che altro: per quanto possa essere preso per vero, l’ex fondatore dei Bluevertigo non sembra aver parlato con cognizione di causa. Tutto una montatura da parte del team di Bugo? E per quale motivo? Questo se lo chiedono in molti, ma se lo chiedono anche le più alte sfere RAI (o forse no, tanto fa ‘share’, a chi importa?). Perché mai si doveva buttar fuori Morgan? Per incorrere volutamente ad una squalifica e portare l’attenzione sul gossip, piuttosto che la canzone in se? Può essere, ma allo stesso tempo sembra davvero una risposta banale, quanto delirante.

Morgan Bugo polemica intervista

Percosse e accuse pesanti

Questo pomeriggio il manager di Bugo, Valerio Soave, ha partecipato in collegamento a La Vita in Diretta per affrontare nuovamente la questione e cercare di fare chiarezza su alcuni dettagli. Il discografico è infatti stato accusato dallo stesso Morgan di aver istigato Bugo ad abbandonarlo e addirittura di aver picchiato l’ex leader dei Bluvertigo. Soave non ha però avuto tempo di esplicare le sue ragioni, perché proprio Morgan è intervenuto in diretta per via telefonica, lanciando accuse piuttosto pesanti.

“Questo è un Festival iniziato con polemiche sui testi dei rapper, che hanno un linguaggio non accettabile. Loro non sono dei poeti e i loro testi non dovrebbero essere pubblicati. Siccome io, invece, sono una persona che si esprime con il testo poetico, quello è il mio linguaggio, non ho avuto una reazione violenta, né volgare, ma poetica. Ho solo espresso il mio pensiero. Pensate quanti anni erano che non si diceva la verità nei testi” – ha esordito il musicista lombardo prima di lanciarsi nelle sue invettive.

Morgan Bugo polemica intervista

Una è la stoccata al conduttore del Festival di Sanremo 2020: Amadeus si lecca i baffi perché ha fatto un sacco di ascolti, mica la mia è stata una mancanza di rispetto”. Ma non solo, perché poi Morgan si è scagliato contro il manager di Bugo: “La situazione con Bugo è complessa, e riguarda anche Soave. Si poteva gestire in vari modi, si poteva sedare o arrivare ad accordi momentanei. Invece Soave ha scelto di buttare la benzina e queste sono le conseguenze. Ma lui deve ringraziarmi perché adesso sta facendo il grano. Infine, ha accusato nuovamente il discografico di avergli messo le mani addosso.

È stato proprio Valerio Soave ad aver avuto l’ultima parola: “È tutto inventato, come ve lo devo dire? Le percosse? Morgan era completamente alterato, lasciamo stare perché, potete intuirlo tutti. Lui inventa una situazione che per me è difficile da controbattere televisivamente. Mi avete sentito mai insultare Morgan? È assurdo tutto questo. Morgan è da curare“.

 

Morgan Bugo polemica intervista

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui