Home Gossip Morgan e la polemica al concerto di Avellino: “Mi pagano come un...

Morgan e la polemica al concerto di Avellino: “Mi pagano come un principiante… Umiliante”

11
0
CONDIVIDI

“Orgoglio e pregiudizio”Morgan concerto polemica

Ascesa e declino, un “normale” modus operandi, forse troppo condannato dagli artisti, forse quasi considerata una maledizione. Le cose cambiano, ma per chi ci vive con l’idolatria ha sempre cercato di scappare da questa condizione. Parole di amarezza   hanno anticipato l’esibizione di ieri sera, nella piazza principale del corso Avellino, completamente gratuita al pubblico. Dai palchi dei grandi festival rock, quelli in cui ebbe modo di esibirsi insieme alla sua vecchia band, ai palchi storici, al successo straordinario nei teatri più importanti di tutta Italia, adesso Morgan sembra non starci più. Morgan concerto polemica

L’amarezza di Morgan

Il cantautore non ci sta. E sui social, postando la foto del palco del concerto, s’infuria: “Mi pagano come un principiante con una scenografia che non solo non è di mio gradimento, ma è di cattivo gusto”. Nello stesso post il cantautore brianzolo fa sapere di essere comunque intenzionato a rispettare l’impegno preso e di voler devolvere il suo gettone di partecipazione alle famiglie rimaste senza casa: “Ho talmente rispetto delle persone anche se fossero 3 soltanto che sono venute per vedere il concerto e magari sono già lì io canterò stasera in quella merda di contesto e questi soldi verranno devoluti a delle famiglie senza tetto ma voglio avere la garanzia che questo avvenga”.Morgan ultimamente è stato al centro di una bufera mediatica riguardo al suo sfratto (debiti non pagati) dalla sua casa di Monza.

La polemica

Ecco qui la sua dichiarazione completa con un post sul suo profilo personale di Facebook:

“Io non voglio suonare con questa scenografia offensiva. A tre giorni da uno sfratto, chiunque abbia pensato di fare questo è una persona che mi vuole umiliare. Io trovo umiliante vedere un grande artista buttato in mezzo a una strada che suona per 5.000 euro con cui a stento riuscirei a pagare le spese di viaggio perché in questo momento sono sulle prime pagine di tutti i giornali e quindi il mercato ne dovrebbe tenere conto, invece mi pagano come un principiante con una scenografia che non solo non è di mio gradimento ma è di cattivo gusto, e non sto parlando della città di Avellino ma di una strada qualsiasi dietro il palco, anche se fosse stata L’Appia antica. Morgan concerto polemica

Morgan concerto polemica

La decisione

Quindi sapete cosa vi dico: ho talmente rispetto delle persone, anche se fossero 3 soltanto che sono venute per vedere il concerto e magari sono già lì, io canterò stasera in quella merda di contesto e questi soldi verranno devoluti a delle famiglie senza tetto ma voglio avere la garanzia che questo avvenga e scusate se vi chiedo di darglieli tutti e di non mettere fuori le vostre spese. Questi 5000 euro devo essere tutti dati ai senza tetto o all’associazione della zona. Lo so che non è molto ma è il mio contributo e non sarà il primo”

 

Morgan concerto polemica

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO