“Nastri D’Argento 2020”

Iniziano i preparativi per i Nastri D’Argento 2020, con le relative nomination: ricordiamo che è il premio cinematografico assegnato dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani. La cerimonia di quest’anno, in cui verranno decretati i vincitori, si svolgerà tra giugno e luglio. A differenze degli anni precedenti la manifestazione non dovrebbe tenersi al Teatro antico di Taormina  (a causa dell’emergenza Coronavirus), ma in uno spazio apposito a Roma, ancora in via decisionale e progettuale. Tra i vari premi ce ne sono due che riguardano la musica: quello per la migliore colonna sonora e quello per la migliore canzone originale.Nastri Argento nomination 2020

Nastri Argento nomination 2020

Candidature musicali al Festival: Brunori Sas e Diodato

Brunori Sas è tra i nominati per il premio alla miglior colonna sonora per aver firmato insieme al trio di Aldo, Giovanni e Giacomo, il nuovo film di Massimo Venier “Odio l’estate”. Anche Pasquale Catalano è in corsa per il premio con  la colonna sonora di “La dea fortuna”, Dario Marianelli per “Pinocchio”, Mauro Pagani per “Tutto il mio folle amore” e Nicola Piovani per “Gli anni più belli”. Il cantautore cosentino è in lizza anche nella categoria “miglior canzone originale”, contendendosi il premio con, tra gli altri, Diodato, Claudio Baglioni e Liberato.Nastri Argento nomination 2020

Nastri Argento nomination 2020

Il cantautore tarantino concorre con il brano “Che vita meravigliosa”, presente nel film “La dea fortuna” di Ferzan Özpeteke – con il quale. lo scorso 8 maggio ha vinto il David di Donatello, nella stessa. categoria in cui è in lizza al Nastro D’Argento – e Baglioni con il brano “Gli anni più belli”, che dà. il titolo al film di Gabriele Muccino. Oltre alla canzone di Diodato e a quella del cantautore romano si contendono. il premio di “miglior canzone originale” anche i brani “Il ladro di giorni” – testo e musica di Alessandro Nelson Garofalo, interpretato da Nero Nelson e Claudio Gnut – per il film “Il ladro di giorni” di Guido Lombardi, “Rione Sanità” di Ralph P. (Raffaele Buonomo) per “Il sindaco del Rione Sanità”; “Un errore di distrazione” di Brunori Sas per “L’ospite” di Duccio Chiarini e “We come from Napoli” di Liberato per “Ultras” di Francesco Lettieri.

f g e r t g  s e r g s g r g h e w g

Nastri Argento nomination 2020

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui