Il 15 dicembre finalmente durante la puntata di sarà Sanremo sono stati svelati i nomi dei venti big che calcheranno il palco più prestigioso d’Italia. sanremo 2018 novitàsanre

sanremo 2018 novitàmo 2018 novità

Ancora nessuna conferma sugli ospiti che faranno il loro ingresso durante le puntate dal 6 al 10 Febbraio.

Arriva la notizia certa che due illustri personaggi, Roberto Benigni e Checco Zalone, hanno rifiutato l’invito di Claudio Baglioni a partecipare come ospiti.

Zalone avrebbe preferito accettare l’invito di Paolo Bonolis per il programma Music, che comunque non è andato come previsto data la forte critica da parte del web in seguito linguaggio sempre troppo forte del comico.

Il no dei due artisti non sono i soli.

Il primo no che è arrivato è stato quello di Beppe Fiorello che ha rifiutato la sua conduzione al festival. Neanche in veste di co-conduttore.

“Non è il momento”, ha detto. Fiorello quindi preferisce continuare a dedicarsi alla sua carriera cinematografica.

sanremo 2018 novità

Anche Levante ha detto no, forzatamente, a causa del suo tour che si svolgerà a ridosso del festival.

Al suo posto arriverà Laura Pausini.

A Tv Sorrisi e Canzoni dichiara: “Lo so che può sembrare incredibile dopo tutto quello che ho fatto, ma Sanremo è ancora il palco che mi emoziona di più”.

Tra i concorrenti a rifiutare è stato Riki, fresco fresco di talent show e Lorenzo Fragola che non ha neanche voluto presentare un brano per il festival.

Nessuna conferma per Luca Argentero in coppia con la Hunziker in favore di Pierfrancesco Favino.

Novità sulla gara

“L’eliminazione è stata eliminata. Non ci sarà, come in tutte le edizioni precedenti, quella pratica un po’ violenta del dover mandare a casa qualcuno. Chiunque degli invitati al Festival, dei proponenti, siano essi giovani o campioni, cominceranno il Festival e lo finiranno. Nessuno andrà via, nessuno dovrà fare le valigie” ha detto Baglioni per quanto riguarda lo stile della gara.

 

Le parole degli esclusi

Le candidature per il festival sono state circa 140. 

Un numero elevatissimo considerando che le canzoni scelte sono solo 20.

Tra gli esclusi parlano, amareggiati Morgan, L’Aura e Loredana Bertè.

“Sono molto amareggiata” afferma la Bertè subito dopo la sua esclusione dovuta si pensa al rifiuto di cantare un pezzo di Biagio (anche se non si specifica il cognome).

“Conoscete l’espressione “chiusa una porta si apre un portone”? Beh, a volte la vita si muove diversamente da come la vorremmo. Eppure dietro a ogni scelta, dietro ad ogni notizia, c’è sempre la grande ineluttabile verità che tutto quello che siamo chiamati a fare su questa terra è imparare qualcosa. E per quanto difficile, strano, incomprensibile, non c’è altro destino di fronte a noi”. commenta così L’Aura.

Forse fin troppo melodrammatico Morgan che in un post scrive “Il Morgan che avete conosciuto fino ad oggi è morto. Chiuso un ciclo di vita, mi preparo a entrare in uno nuovo fatto di musica nuova, voce nuova, corpo nuovo, stile nuovo”.

 

Chi sarà il prossimo a dire la sua sulle scelte del direttore artistico?

Seguiteci su Musicaccia.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui