Madonna Wayne Gacy (all’anagrafe Stephen Gregory Biel Jr.) tastierista di Marilyn Manson, ha rilasciato un’altra delle sue dichiarazioni shock.pogo manson nirvana plagio

Aveva condannato Chester Bennington, Chris Cornell e Kurt Cobain per essersi suicidati ed avere così abbandonato le rispettive famiglie.

Aveva scritto: “Tutto ha un fottuto prezzo e se non riesci a gestire il mondo del rock, la depressione, le droghe o altro, allora non entrarci”.

Ora una nuova dichiarazione in cui torna augura a Kurt Cobain di ‘bruciare all’inferno’ a causa di un presunto plagio.

Alternative Nation ha già sottolineato le somiglianze che esistono tra “Smells like teen spirit” dei Nirvana e “Godzilla” dei Blue Oyster Cult e “Eighties” dei Killing Joke , Pogo però continua a battere su questo argomento.

In un post su Facebook, poi cancellato, linkava “Godzilla” scrivendo “Brucia all’inferno Kurt”. Ad “Eighties“, invece, associava il messaggio: “Questo è il motivo per quale ti sei ucciso, perché sei un fottuto ladro.”

Ascoltatate le tre canzoni.

Il musicista è conosciuto con il soprannome di “Pogo”, il suo nome d’arte è frutto di un mix tra quello della cantante pop statunitense Madonna e John Wayne Gacy, un serial killer. Ha avuto un’infanzia difficile segnata da sindrome da deficit di attenzione e iperattività che la madre, maestra di scuola elementare, si è sempre rifiutata di curare con i farmaci.

Ha fatto parte dei Marilyn Manson dal 1990 fino al 2005. Pare che il primo incontro con Brian Warner (Marilyn Manson) avviene in un bar e Brian rimane colpito dal look eccentrico e dai modi bizzarri del suo futuro compagno di band.

pogo manson nirvana plagio

Dopo 17 anni di attività nel gruppo dei Marilyn Manson, Pogo nel 2007 muove una causa da 20 milioni di dollari contro l’ex amico Brian Warner, accusandolo di aver sperperato il denaro del fondo comune del gruppo, accumulato attraverso anni e anni di live e vendite dei cd, per comprare un palazzo, un anello di fidanzamento per Dita von Teese dal valore di centinaia di migliaia di dollari, diversi ordini di sostanze stupefacenti (in particolare cocaina), e reperti nazisti (fra i quali una borsetta appartenuta a Eva Braun e donata alla moglie Dita).

Nel 2010 è tornato in attività e fa attualmente parte di una band chiamata MMII, di cui è fondatore. Collabora inoltre con il fratello minore Billy, anch’egli musicista, nel suo progetto musicale SickWilly.

Continuate a seguirci su Musicaccia.

pogo manson nirvana plagio pogo manson nirvana plagio

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui