Radiohead “special edition”Radiohead nuovo album Coronavirus

La band di Thom Yorke pubblicherà sul suo canale YouTube “parecchi live settimanali” tratti dalle precedenti attività dal vivo della band. Il primo concerto del repertorio dei Radiohead, ad esempio, sarà trasmesso alle 11 di sera di domani, giovedì 9 aprile, ora italiana: il set è il “Live From a Tent in Dublin”, andato in scena nell’ottobre del 2000 al Punchestown Racecourse di Naas, in Irlanda. Diretto da Dilly Gent e montato da Quin Williams il live include nella sua scaletta numerosi pezzi di “Kid A”, considerando che è andato in scena qualche giorno dopo la pubblicazione dell’album. La formazione di “Ok Computer” ha così presentato l’iniziativa nata in tempi di Coronavirus:Radiohead nuovo album Coronavirus

“Ora che non avete scelta se trascorrere o meno una serata tranquilla a casa vi presentiamo qui il primo dei diversi live show della Radiohead Public Library in arrivo sul canale YouTube dei Radiohead.”

Il progetto battezzato Radiohead Public Library include in realtà non soltanto concerti di repertorio ma, più in generale, playlist, rarità e materiali di vario genere. Sulla pagina Instagram di Thom Yorke e compagni trovate i primi materiali diffusi.

Radiohead nuovo album Coronavirus

Il nuovo album di O’Brien

Settimana scorsa il chitarrista della band Ed O’Brien ha pubblicato un nuovo brano, “Olympik”, uscito subito dopo i giorni difficili attraversati dal musicista a causa del sospetto di aver contratto il Covid-19.

Ed O’Brien dei Radiohead ha pubblicato una nuova canzone. Si intitola “Olympik” ed è il primo brano pubblicato dal chitarrista della band di “Creep” dopo la paura degli ultimi giorni per sospetto coronavirus. Poco più di una settimana fa il musicista aveva pubblicato un post sul suo account Twitter facendo sapere di avere “molto probabilmente” il Covid-19, dal momento che soffriva di sintomi simili a quelli del virus. Passato lo spavento, O’Brien è tornato alla musica. Con nuova musica.

“Eath”

“Olympik” è da considerarsi la terza anticipazione di quello che sarà il disco di debutto come solista di Ed O’Brien, “Earth”, atteso per il prossimo 17 aprile, dopo “Santa Teresa” e “Brasil”.L’addetto alle sei corde della band dell’Oxfordshire – che, secondo quanto riferito recentemente dal batterista Philip Selway, ha in programma di prendersi un anno di pausa – ha pubblicato una nuova anticipazione del suo progetto discografico solista. Ascolta il brano “Shangri-La”.

Ecco la tracklist del disco “Earth”:

Shangri-La
Brasil
Deep Days
Long Time Coming
Mass
Banksters
Sail On
Olympik
Cloak of the Night

 

Radiohead nuovo album Coronavirus

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui