Home News Se ascoltate Eminem o i Blackstreet potreste essere psicopatici

Se ascoltate Eminem o i Blackstreet potreste essere psicopatici

1824
0
CONDIVIDI
Ricerca Canzoni Psicopatici

La New York University ne ha le prove: gli psicopatici preferiscono RnB e Hip Hop. Ricerca Canzoni Psicopatici

Se fino ad ora avete commentato i gusti musicali dei vostri amici con semplici “non mi piace!” o “Ascolti solo rumore!” da oggi potrete aggiungere alla lista delle espressioni anche “sei uno psicopatico!”.Ricerca Canzoni Psicopatici

Una ricerca della New York University ve ne darà anche le prove: siamo solo alla seconda fase della sperimentazione ma i risultati promettono così bene che un team di psicologi sta già lavorando per la fase successiva.

Ma come sono andate le cose?

Una prima fase di ricerca fatta su un campione di 200 persone ha delineato un trend molto curioso.Ricerca Canzoni Psicopatici

Sono state fatte ascoltare 260 canzoni e le hit più amate, tra il pool di persone con più disturbi psichici riconosciuti, sono state Lose Yourself di Eminem e No Diggity dei Blackstreet. Musica hip hop e R&B, insomma.

Ma i risultati non solo sono negativi: se al contrario amate infatti Titanium di Sia e David Guetta o  My Sharona dei The Knack, siete i meno a rischio tra le psicopatologie.

Le persone che hanno indicato queste come le loro canzoni preferite infatti hanno avuto il punteggio di psicopatie più basso tra i selezionati.Ricerca Canzoni Psicopatici

La seconda fase

Visto il successo della prima fase del progetto e la sua veridicità sociale, gli studiosi vogliono portare queste scoperte al livello successivo.

Invertire il paradigma: questo lo scopo della ricerca.

Se dalle psicopatologie si è arrivati ai generi musicali, sarà anche vero il contrario: capire insomma dalla vostra musica, se soffrite di patologie psicologiche oppure non ne avete nessuna.

Il procedimento consisterebbe nell’analizzare playlist di un campione di persone per individuarne malattie recondite e successivamente diagnosticarle, appurando così la veritiera correlazione tra i due ambiti.Ricerca Canzoni Psicopatici

“I media descrivono gli psicopatici come serial killer o omicidi armati di ascia, ma la realtà è piuttosto diversa: non sono come il Joker di Batman” ha spiegato Pascal Wallisch, che ha guidato il team universitario. “Gli psicopatici possono lavorare fianco a fianco con noi e mescolarsi tra noi” ha concluso il dottore.

Per saperne di più continuate a seguirci su Musicaccia

Ricerca Canzoni Psicopatici

LASCIA UN COMMENTO