Home Gossip Romina Carrisi dimagrita: problemi di salute per la figlia di Al Bano...

Romina Carrisi dimagrita: problemi di salute per la figlia di Al Bano e Romina Power

762
0
CONDIVIDI
Romina Carrisi intollerante

La figlia di Al Bano e Romina Power è risultata notevolmente dimagrita. La causa è dovuta ad una sua intolleranza alimentare. Nulla di grave per fortuna, anche se la sua foto pubblicata in costume, ha suscitato parecchia paura per i suoi fan. Romina Carrisi intollerante

“Sono intollerante al nichel”: ha dichiarato Romina Carrisi Romina Carrisi intollerante

Il suo dimagrimento ha allarmato tutti i suoi seguaci e tutti i suoi fan che la seguono sui social. Romina li ha subito tranquillizzati del suo stato di salute dichiarando in un post su Instagram: “Tutto quello che vedete, lo devo alla mia intolleranza al nichel”

Romina Carrisi intollerante

Molte ragazze che purtroppo hanno la stessa intolleranza alimentare hanno successivamente commentato la foto dicendo “Romina sei bellissima. Al naturale e senza pose”, “Anche io sono allergica al nichel, ma non capisco la connessione fra la tua bellezza e il tuo commento”. Romina Carrisi intollerante

Gli alimenti che non può mangiare Romina Carrisi intollerante

Abituati a vedere la figlia più piccola, più in carne, della coppia più amata nel mondo della musica, nelle ultime foto pubblicate è risultata molto più snella a causa della sua intolleranza alimentare al nichel.

Il nichel si trova in moltissimi alimenti che purtroppo la piccola Carrisi dovrà rinunciare a mangiare. Non solo è contenuto in una grande quantità di alimenti ma bisogna evitare gli alimenti in scatola e di cucinare gli alimenti in padelle di alluminio e teflon.

Inoltre, bisogna star attenti anche all’abbigliamento, perchè contengono nichel, come ad esempio gioielli, scarpe, borse ed accessori.  Romina Carrisi intollerante

Romina Carrisi intollerante

Gli alimenti da evitare per chi è intollerante al nichel sono: il cioccolato, anacardi, pomodori ed ortaggi, spinaci, legumi e frutta secca, frutta essiccata, bevande eccitanti come la cioccolata calda ed il caffè, frutti di mare e pesce.

Purtroppo il nichel si trova in molti alimenti e per chi purtroppo soffre di questa intolleranza alimentare, gli alimenti da evitare sono molteplici.  Romina Carrisi intollerante

Bisogna seguire una dieta fornita da uno specialista e di conseguenza cambiare tutto il regime alimentare. Di certo risulta quasi impossibile seguire una dieta priva di questa sostanza. Variano da soggetto a soggetto. I sintomi non sono uguali per tutti ma sono soggettivi, variano a seconda dell’organismo della persona colpita.

Romina Carrisi lascia la puglia Romina Carrisi intollerante

Le vacanze della piccola Carrisi sono terminate, infatti, ha lasciato la sua terra di origine, dove sono aumentate le polemiche con l’immissione di un post sui social.

“Ciao Puglia sei stata interessante, capricciosa e piena di lezioni”. Di certo ogni volta ha trascorso le vacanze qui non sono mancate le polemiche sui social.

Romina Carrisi intollerante

“Tutto quello che vedete, lo devo alla mia intolleranza al nichel”. Con queste parole rassicura tutti i suoi fan sul suo stato di salute, che il suo dimagrimento è dovuto all’intolleranza al nichel. I problemi di salute ci sono ma potrà continuare a lavorare nell’azienda di export di vini di famiglia.

Nonostante sia dimagrita molto, non mancano i complimenti  dei suoi fan che sottolineano la sua bellezza.

Seguiteci sempre su Musicaccia.com

 

LASCIA UN COMMENTO