Home News Sfera Ebbasta “no stop”: problemi con The Voice? Non adatto alla giuria

Sfera Ebbasta “no stop”: problemi con The Voice? Non adatto alla giuria

47
0
CONDIVIDI
Sfera Ebbasta bocciato

Le “voci” scomode di The Voice Sfera Ebbasta bocciato

Ancora voci “silenziose” pervadono le stanze della produzione Rai riguardo al programma talent The Voice. Questa volta è l’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini a polemizzare sulla composizione della giuria. Salini dice di NO a Sfera Ebbasta. Altre voci di corridoio prevedevano la chiusura del programma, Fabrizio Salini avrebbe chiesto di cancellare dal palinsesto di Rai2 “The Voice”, dopo uno scontro con il nuovo direttore della rete, Carlo Freccero, legato proprio alla presenza di Sfera Ebbasta in giuria. Ma sono notizie tutte da smentire, il programma partirà comunque il 16 aprile, talent affidato a Simona Ventura e con una giuria ancora incerta. Sfera Ebbasta bocciato

Sfera Ebbasta ancora sotto “accusa”

I dubbi sono forti: La tragedia di Corinaldo ha sicuramente messo in cattiva luce il trapper più famoso d’Italia. Ricordiamo tutti quel giorno. Cinque giovani di età compresa tra i 14 e i 16 anni e una madre che accompagnava la figlia sono morti travolti dalla calca generata dall’allarme per il presunto utilizzo di uno spray al peperoncino in un locale in provincia di Ancona, la discoteca “Lanterna azzurra” di Corinaldo, a margine del concerto del trapper Sfera Ebbasta. L’amministratore delegato ha chiesto un ripensamento sulla partecipazione del trapper tra i quattro giudici. Dopo la strage in discoteca Sfera non aveva fornito chiarimenti ai parenti delle vittime, che lo avevano accusato di non mostrare cordoglio di fronte alla tragedia, anzi aveva risposto di voler andare avanti per la sua strada. Sfera Ebbasta bocciato

the voice

Dubbi e perplessità: Ma il problema è soltanto uno ?

La decisione di non accettare il rapper tra i giudici è legata anche ai testi delle sue canzoni, ritenuti inadatti per un programma televisivo del servizio pubblico. Altre perplessità sopraggiungono anche nella scelta degli altri tre giudici. Morgan, Elettra Lamborghini e Gué Pequeno dovrebbero far parte della composizione originale, ma è proprio qui che sorge il dubbio: Elettra Lamborghini a The Voice ? in un programma talent musicale ? E perché Morgan ?  Gué Pequeno non fa la stessa musica del suo collega rapper Sfera Ebbasta ? Perché non ci sono stati ripensamenti su di lui ?  La scelta dei giudici fa abbastanza “strano”. Sfera Ebbasta bocciato

Elettra Lamborghini

“La morte dell’arte”

Il fondatore dei Bluvertigo aveva espresso in maniera chiara il suo disappunto nei confronti dei talent “I Talent ? Questi sono la morte dell’arte”, ma intanto ci fa il giudice. Elettra Lamborghini  ha la minima esperienza in fatto di musica, è un’ influencer  (la sua fisicità, oltre che essere ereditiera della Lamborghini, ha interessato il web), non sembrerebbe una presenza “adatta” ad una giuria. Elettra, Gué Pequeno e Sfera Ebbasta producono musica molto simile, solo Morgan di sposta in un genere alternativo (rock sperimentale) che si estende a più approcci musicali, i talenti non dovrebbero essere più “equilibrati” ? Molte domande e ancora poche risposte. Ci affidiamo alla buona conduzione di Simona Ventura.

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO