Home Gossip Sfera Ebbasta insultato da ragazzino: adesso si prende la sua rivincita

Sfera Ebbasta insultato da ragazzino: adesso si prende la sua rivincita

1
0
CONDIVIDI
Sfera Ebbasta trap

Nonostante il brutto episodio che lo ha coinvolto diversi mesi fa, quando persero la vita quattro persone a Corinaldo durante una sua esibizione, il successo di Sfera Ebbasta va a gonfie vele.

Amato e apprezzato soprattutto dai ragazzini adolescenti, Sfera Ebbasta è riuscito a guadagnarsi anche il suo posto da giudice ad X-Factor, dopo che The Voice all’ultimo momento lo rimpiazzò con Gigi D’AlessioSfera Ebbasta trap

Quando il successo non era ancora arrivatoSfera Ebbasta trap

Sfera Ebbasta non è diventato famoso perchè qualcuno lo ha aiutato. No, il successo se lo è dovuto guadagnare da solo e non è stato per niente facile.

Sfera Ebbasta trap

Anche perchè da ragazzino era spesso e volentieri oggetto di critiche e insulti da parte dei bulli più grandi della sua città per il suo aspetto.Sfera Ebbasta trap

Attaccato perchè era diverso da loro, si comportava diversamente, aveva un altro modo di vestire e ascoltava un genere di musica poco conosciuto.

Adesso Sfera Ebbasta può davvero dire di aver ottenuto il successo che ha da sempre sognato e di essersi preso la sua piccola rivincita personale.

Ragion per cui, il cantante ha deciso di togliersi qualche fastidioso sassolino dalla scarpa nei confronti di chi lo prendeva in giro quando era più piccolo.Sfera Ebbasta trap

Per fare ciò si è servito dello strumento di cui oggi si servono tutti per comunicare, fare annunci e rivolgersi ad una grande fetta di pubblico: Instagram. Ecco le sue parole:

Da ragazzino una delle frasi che mi dicevano più spesso quelli grandi era: ‘Oh ma tu sei un reppettaro? Yo Yo bella zio?'”.

Sfera Ebbasta trap

Mi prendevano per il c**o per il mio modo di vestire, per la musica che ascoltavo o semplicemente perché non ero come loro. Col tempo mi sono perso le mie rivincite e ora nessuno mi dice ‘Yo Yo bella zio’. Fare il reppettaro mi ha permesso di avere tutto quello che sognavo. Mi chiedo se chi mi ha sempre preso per il c**o sia riuscito a realizzarsi nella vita!?“.

La morale della favola è che l’odio e la cattiveria sono dappertutto, ma tu devi essere superiore e decidere se stare dalla parte di chi critica senza fare niente o se stare dalla parte di chi è criticato perché fa qualcosa di diverso“.

Beh, sicuramente i diretti interessati avranno ricevuto il messaggio e si saranno ricreduti su Sfera Ebbasta. Il ragazzino strano che vestiva diversamente e ascoltava musica particolare adesso è l’idolo di milioni di fan!Sfera Ebbasta trap

Continuate a seguirci su Musicaccia.

LASCIA UN COMMENTO