Home Gossip Manuale d’amore di Dua Lipa: con “IDGAF” è vietato tornare con...

Manuale d’amore di Dua Lipa: con “IDGAF” è vietato tornare con il proprio ex

1324
0
CONDIVIDI
singolo dua lipa significato

Nata a Londra da genitori albanesi il 22 agosto del 1995, Dua Lipa trascorre la sua giovinezza tra Regno Unito e Kosovo finché, a 16 anni, non decide di seguire le orme del padre, e fare della musica la sua fonte di vita. singolo dua lipa significato 

Prima del suo primo album che è uscito soltanto lo scorso anno, il successo si è fatto attendere per ben due anni. singolo dua lipa significato 

Due lunghissimi anni in cui la giovane cantante non ha mai perso la speranza di essere un giorno una grande artista, lanciando pian piano singoli che sono entrati nelle classifiche mondiali.

Lo scontro con gli ex che… tornano!

Questa estate la bellissima cantante e attualmente testimonial Patrizia Pepe ci aveva deliziati con Rules il singolo che metteva in allerta le ragazze che, dopo la rottura di una storia d’amore, assistevano al magico ritorno dell’ex.

Categorica Dua ci da tre regole d’oro da seguire come se fosse un passo del testo sacro:

  1. mai rispondere al telefono
  2. non farlo entrare
  3. non essere amichevole

La cantante britannica, ci riprova con il nuovo singolo IDGAF nuovo scontro nei confronti di un suo ex che ritorna in ginocchio casualmente dopo aver visto il suo successo.

Insomma ci sa proprio che in questo testo Dua Lipa ci sta raccontando qualcosa di sè…

Nel video vediamo una Dua Lipa che combatte a colpi di danza contro sé stessa.

Si vedono infatti due “fazioni” contrapposte che rappresentano il lato buono e cattivo di ciascuno di noi. singolo dua lipa significato 

“IDGAF” è l’acronimo  delle parole “I Don’t Give a Fuck”, che tradotto in italiano è la versione più colorita di “non me ne importa niente”.

Così canta Dua Lipa: singolo dua lipa significato 

“Non ho bisogno del tuo amore, perchè ho già pianto abbastanza

È finita

Ho voltato pagina da quando ci siamo detti addio”.

Non occorre aggiungere altro, no?

Il video è stato diretto da Henry Scholfield e vanta la direzione artista di Paul Van Haver in arte Stromae, l’artista belga che qualche mese fa ha deciso di ritirarsi dal mondo della musica.


 

Seguiteci su Musicaccia.com

LASCIA UN COMMENTO