Spotify crea la top playlist di canzoni per i momenti più piccanti.Spotify Sex Playlist

Il sesso non è più un tabù e il mondo ne è perfettamente consapevole.Spotify Sex Playlist

Sono decine i programmi tv, radio o canali YouTube che quotidianamente caricano video educativi su cosa sia il sesso sicuro e i mille modi per vivere la sessualità con il (o “i” per i più esigenti) partner.

Siamo così abituati a “vedere l’eros” in ogni ambito della comunicazione visiva, che ne siamo quasi desensibilizzati.Spotify Sex Playlist

Spotify Sex Playlist

Grazie a Spotify siamo pronti anche a sentirlo.

Il canale di streaming musicale più famoso e utilizzato (concorrente diretto di YouTube) ha ampliato la sua offerta aggiungendo una playlist proprio per l’intimità.

Spotify possiede infatti un catalogo infinito di singoli e album, suddivisi per artista, generi, classifiche ma anche per playlist, a maggioranza create degli utenti e per UMORE (Mood).

Proprio in quest’ultima categorizzazione troviamo infatti la Top “Sex” Songs.Spotify Sex Playlist

La playlist, creata dalla sezione americana del servizio, Spotify USA, conta solo 10 canzoni ma che, assicurano gli amministratori, sono la scelta giusta per impostare il sexy mood.

La durata di tutta la playlist è di 30 minuti circa: una scelta un po’ discutibile ma più che giusta se si considerano le (deludenti) ricerche della University of New Brunswick.

La ricerca rileva che in media un rapporto sessuale dura per un massimo di 8 minuti, senza considerare i preliminari che in media durerebbero fino ai 12 minuti: alla luce di ciò Spotify pare essere stata anche generosa nel calcolare i tempi.

Spotify Sex Playlist

Quali artisti contiene la playlist?

Il genere è piuttosto vario ma nonostante le differenze tra le varie Hit si può notare uno schema ben determinato e studiato.Spotify Sex Playlist

Inizialmente infatti troviamo un’atmosfera soft, quasi ambient con accenni ritmici forti e imprevedibili: l’essenziale per questa fase iniziale è rilassarsi mantenendo il ritmo vivo, e lo fa con Hozier, i Coldplay e i 1975.

In zona centrale invece troviamo delle canzoni più ritmate: introdotte da un remix di Flume, i BPM aumentano fino a portare il rock-folk di Dylan Gardner in posizione centrale e da lì, iniziare la discesa verso la fase finale.

Il Climax discendente conclude la playlist con l’ambient ritmico iniziale, riportando la situazione al clima di partenza: intro degli XX chiude magistralmente il tutto, con i suoi suoni profondi e ipnotici.

Qui sotto la playlist completa!Spotify Sex Playlist

Continuate a seguirci su Musicaccia

Spotify Sex Playlist

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui