Home News Il Re classe anni ’70 ritorna: Sting e le nuove “vecchie glorie”

Il Re classe anni ’70 ritorna: Sting e le nuove “vecchie glorie”

3
0
CONDIVIDI
Sting album rivisitazione

Sting ritorna e lo fa col bottoSting album rivisitazione

Ecco che ritorna il “re immortale” Sting con un nuovo album in arrivo quest’estate. Il progetto è ampio, ma sicuramente fa venire la pelle d’oca ai fan: Sting ha intenzione di pubblicare un un nuovo album con versioni “rivisitate” di alcune delle canzoni più note al pubblico. Abbiamo avuto già un’anticipazione dal bassista e cantante dei Police, infatti il primo assaggio è stata una nuova versione di “Brand New Day”. La nuova “Brand New Day”, che potete ascoltare qui, sarà apripista dell’album “My Songs”, riarrangiata dal DJ e produttore Dave Audé.Sting album rivisitazione

“My Songs tour”

Da giugno Sting sarà impegnato al “My Songs tour” con data di inizio in Bulgaria. Sting farà tappa anche in Italia.  “’Brand New Day’ è solo la prima di molte tracce note che Sting rivedrà nel suo imminente ‘My Songs tour’”. Dal punto di vista discografico, l’ultima fatica consegnata al mercato dal musicista britannico è stata “44/876”, l’album collaborativo con il giamaicano Shaggy uscito nell’aprile del 2018. Prima di esso, nel 2016 la voce di “Every Breath You Take” ha dato alle stampe “57th & 9th”.

Sting album rivisitazione

“Voglio sempre rendere le mie canzoni le più contemporanee possibili, perché sono convinto che siano buone canzoni”, ha spiegato l’artista dei Police, all’edizione statunitense di Billboard:

“A volte i brani vengono identificati in base alla tecnologia usata per registrarli, come le tecniche di ripresa, i suoni dei sintetizzatori o della batteria. Tutte queste cose contribuiscono a datare una canzone, così ho pensato bene di ‘aggiornare’ tutto il materiale. La mia voce ha sfumature più interessanti, oggi, di quando avevo 25 anni. Le canzoni cambiano ogni sera che le canto, e ogni volta scopro delle cose nuove”.Sting album rivisitazione

Le “remastered”, ma quelle belle

Registrato in vari studi in giro per il mondo, “My Songs” è stato registrato con la band che solitamente accompagna Sting dal vivo, L’uscita del l’album è prevista per il 24 maggio. Ecco, di seguito.Sting album rivisitazione

Sting album rivisitazione

la tracklist di “My Songs”:
“Brand New Day”
“Desert Rose”
“If You Love Somebody Set Them Free”
“Every Breath You Take”
“Demolition Man”
“Can’t Stand Losing You”
“Fields of Gold”
“So Lonely”
“Shape of My Heart”
“Message in a Bottle”
“Fragile”
“Walking on the Moon”
“Englishman in New York”
“If I Ever Lose My Faith in You”
“Roxanne” (Live)

Deluxe Edition bonus track:
“Synchronicity II” (Live)
“Next To You” (Live)
“Spirits In The Material World” (Live)
“Fragile” (Live)
“I Can’t Stop Thinking About You” (Live) (solo nell’edizione giapponese)
“Desert Rose” (Extended Version) (solo nell’edizione francese)

 

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO