Home Gossip In Olanda nasce la “strada musicale” per la sicurezza stradale ma scoppia...

In Olanda nasce la “strada musicale” per la sicurezza stradale ma scoppia la bufera

324
0
CONDIVIDI
strada musicale olanda

Si chiama SINGING ROAD e aveva un intento geniale. Aveva perchè la strada musicale Olandese è stata “zittita”. strada musicale olanda

Lo scopo della strada che suona era quella di invitare gli automobilisti ad adottare una condotta responsabile ad osservare i limiti di velocità, e come ricompensa, rallegrarli con un po’ di buona musica, rafforzando il loro spirito patriottico perchè le note erano quelle dell’inno della Frisia, regione dei Paesi Bassi che alla propria autonomia linguistica e culturale tiene in modo particolare.

Quindi se calpestavate con l’ auto a una determinata velocità, vale a dire al di sotto dei 60 km/h, speciali bande sonore applicate all’asfalto diffondono un suono.

strada musicale olanda

Non è la prima volta che questo accade. Era già successo in Danimarca, Giappone, Stati Uniti d’America e Messico che sono solo alcuni dei paesi dove esistono strade che si trasformano in incredibili strumenti musicali quando le auto passano.

La prima risale al 1995 in Danimarca progettata per avvertire quando l’auto oltrepassa la zona segnata, generando delle vibrazioni in grado di essere sentite all’interno del veicolo sotto forma di suoni melodici.

Il progetto fallito strada musicale olanda

Tutto bello, tutto fatto eccezionale ma l’esperimento della strada musicale ha prodotto un effetto non desiderato: il costante suono ha generato la furia degli abitanti della zona limitrofa che dichiaravano di “non riuscire a dormire durante la notte”.

strada musicale olanda

Il progetto è durato meno di una settimana nella città di Leeuwarden, Capitale europea della cultura 2018, nella provincia olandese di Frisia. L’idea era avvincente ma come dice un abitante della zona: “Va bene l’inno di Frisia, ma non 24 ore al giorno!”. Spesso, forse dovuto alla intensa ripetizione del suono si creava anche un altro effetto indesiderato non previsto dagli ideatori: spesso al posto dell’inno si sentiva una vera e propria cacofonia.

La “strada canora” è stata inaugurata il 6 aprile scorso ed è costata 80 mila euro, ma è stata smontata già il 10 aprile. Lo stato aveva progettato qualcosa di bizzarro ma di efficace ma non ha soddisfatto nessuno, ora finalmente i residenti locali possono tornare a dormire sonni tranquilli.

strada musicale olanda

Seguiteci su Musicaccia.com

strada musicale olanda

LASCIA UN COMMENTO