Home Recensioni X Factor 2017: recensione terzo live show

X Factor 2017: recensione terzo live show

1327
2
CONDIVIDI
x factor terzo live

Nuova esplosiva puntata per X Factor, talent condotto da Alessandro Cattelan in onda su Sky1 ogni giovedì sera. Ieri si è concluso il terzo live, ricco di grandi ospiti e colpi di scena. Neanche stavolta è mancato il tema a scelta: i brani piu’ ascoltati del terzo millennio. Come se la sono cavata i nostri concorrenti? Ecco la cronaca della doppia manche.

x factor terzo live

Prima manche

Camille interpreta Royals di Lorde, brano pop datato 2013. La giovane cantante esegue una strofa scritta di suo pugno. I giudici approvano la performance ma credono possa fare di piu’. Per Manuel Agnelli, la dolce concorrente filippina è “emozionale”.

x factor terzo live

Camilla, la leader dei Ros, supera se stessa in un pezzo rock molto amato, Supermassive Black Hole dei Muse. Grinta, passione e coraggio per i mitici rocker di Siena. La giovanissima cantante (ha solo 20 anni) sorprende il teatro con un tapping esplosivo, degno di un musicista già affermato.

x factor terzo live

Il primo della categoria over a rompere il ghiaccio è Lorenzo Licitra con Sere Nere, il singolo che ha lanciato Tiziano Ferro verso il successo mondiale nel 2003. Il 25enne siciliano si veste di pop e divide i giudici. Ovviamente Mara Maionchi lo difende a spade tratta.

x factor terzo live

Per Samuel Storm un pezzo dell’artista R&B Frank Ocean, ricco di campionature di brani legati a Elton John, Mary J Blige e Marvin Gaye. Si intitola Super Rich Kids. Sul palco, Samuel è poco entusiasta e incerto. Nelle scorse puntate del Daily ha sempre affermato di non conoscere il brano e di non sentirlo suo. I giudici notano l’atteggiamento poco convinto.

x factor terzo live

Tre spanne sopra gli altri concorrenti. E’ l’opinione di Fedez sui Måneskin, i fuoriclasse di Manuel. Stavolta spazio all’alternative rock aggressivo e affascinante della band americana The Killers con Somebody Told Me, singolo tratto dall’album Hot Fuss uscito nel 2004. Standing ovation del pubblico.

x factor terzo live

E’ il momento del primo ospite della serata: si tratta di Michele Bravi, vincitore della settima edizione del talent. Quest’anno ha partecipato a Sanremo nella categoria Big con il brano Il diario degli errori, che ha riproposto in un medley cantato nella puntata.

x factor terzo live

I Ros sono i primi a rischiare l’eliminazione.

Seconda manche

Laura Pergolizzi, conosciuta dai fan come LP, è l’artista che Levante ha scelto per la ventenne Rita Bellanza, che si esibisce con Lost On You. Elegante e assorta, Rita non ha certamente compiuto la migliore esibizione del suo percorso e ad esprimerlo con termini taglienti ci ha pensato Fedez. Per il giudice rapper, non è piu’ una concorrente da temere.

x factor terzo live

Enrico Nigiotti si misura con un pezzo di Daniele Silvestri pubblicato nel 2002, Il mio nemico. Esibizione intensa, svolta con determinazione dal musicista livornese. Levante l’ha trovato debole mentre Manuel rincara la dose dicendo a Nigiotti di non avere una personalità da interprete.

x factor terzo live

Scenografia fuori dalle righe per il duo Sem & Stenn, che si cimenta in Electric Feel del gruppo indie MGMT. Sem & Stenn sono dei veri animali da palcoscenico e tutti i giudici se ne sono accorti. Per loro un’eccezionale e preziosa opportunità: sono stati scelti dal loro giudice e frontman degli Afterhours per aprire un concerto della band ad aprile.

x factor terzo live

Per Fedez è un brano speciale quello assegnato a Gabriele Esposito, che lotta per un posto al quarto live con Growing Up, scritto da Macklemore & Ryan Lewis in collaborazione con Ed Sheeran. Pareri discordanti dei giudici. Fedez apprezza e si commuove, per Mara non è stato impressionante e Levante non lo trova adatto in pezzi in lingua inglese.

x factor terzo live

Chiude il terzo live show Andrea Radice. La scelta cade su I need a dollar di Aloe Blacc. Fedez e Mara rimangono entusiasti, un po’ meno Levante e Manuel, che lo definisce una copia dell’originale.

x factor terzo live

Secondo ospite della serata. E’ Harry Styles, che si esibisce sotto le note del fortunato singolo Sign Of The Times.

x factor terzo live

Amara sorpresa per Manuel: Sem & Stenn sono i meno votati della seconda manche e sfidano i Ros in una battaglia fratricida.

I giudici procedono con il tilt, lasciando la responsabilità al pubblico italiano. Arriva il verdetto: Sem & Stenn devono abbandonare il talent.

x factor terzo live

Per saperne di piu’, continuate a seguirci su  Musicaccia

x factor terzo live x factor terzo live x factor terzo live

2 COMMENTI

  1. Bella recensione. Segnalo due errori: 1) Lorenzo Licitra non è ligure ma siciliano (di Ragusa, per la precisione); 2) Il gruppo romano che ha cantato Somebody Told Me si chiama Måneskin e non Maneskin (si tratta di una parola danese, in omaggio alla bassista della band che, per l’appunto, è originaria di Danimarca).

LASCIA UN COMMENTO