David Byrne “falling in love”Talking Heads Morricone Byrne

Il leader dei Talking Heads ha stilato una nuova e personalissima playlist, messa a disposizione sul suo sito web. rotagonista della selezione dell’artista di origini scozzesi è questa volta il Maestro Ennio Morricone che, scrive la voce di “Once in a Lifetime” nel presentare la playlist, “ha iniziato come compositore sperimentale ma si è adattato e ha capito che per i lavori nel cinema la sua musica più complessa non avrebbe funzionato”.Talking Heads Morricone Byrne

Prosegue l’ex Talking Heads nel delineare il profilo del compositore e direttore d’orchestra romano: “Per la sua frustrazione, è conosciuto per la maggior parte per gli “spaghetti western” di Sergio Leone che hanno reso una star Clint Eastwood. Nonostante questa frustrazione queste sono considerate da molti le più belle colonne sonore di tutti i tempi…ne trovate alcuni esempi in questa playlist”.

Il cinema che si adatta alla musica

Prima di lasciare spazio alla musica David Byrne racconta un aneddoto sulle colonne sonore di Morricone:

“Questa storia potrebbe non essere vera, ma è una buona storia ad ogni modo: ho sentito o letto da qualche parte che Morricone scriveva le colonne sonore dei western prima che le scene venissero girate così che Leone essenzialmente organizzava le scene perché si adattassero alla musica piuttosto che il contrario, che è quello che accade di solito. Per un compositore, questo è il paradiso – la musica doveva creare un’atmosfera e gli era concesso di costruire e fluire secondo le regole della musica piuttosto che essere modellata in base all’editing del film. Forse per questa ragione la musica ha superato la prova del tempo ed è rimasta in piedi indipendentemente dalle immagini. Godetevela.”

Talking Heads Morricone Byrne

Tutte la playlist di Davide Byrne, che nel 2018 ha dato alle stampe il suo ultimo capitolo discografico solista, “American Utopia”, sono disponibili, oltre che sul suo sito, anche su Spotify, dove però nel momento. in cui stiamo scrivendo la selezione dedicata a Morricone non è ancora visibile.

Cenni biografici dei Talking Heads

Talking Heads sono stati un gruppo rock statunitense, formatisi a New York nel 1974 e attivi fino al 1991. Nel 2002 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. La loro formula sonora trova un equilibrio tra pop rock e avanguardia, fruibilità e sperimentazione, musica bianca e musica nera, costituendo di fatto una delle colonne portanti della new wave americana. Formatisi nel 1974 e guidati da colui che è forse l’emblema dell’approccio avanguardistico. alla musica pop, David Byrne, i Talking Heads sono ricordati per la loro proposta artistica eclettica ed estrosa, che trovava. la sua più congeniale espressione in concerti dalla grandissima carica emotiva, con un impianto quasi orchestrale e dall’inusitato impatto sonoro e scenico

Talking Heads Morricone Byrne

Continuate a seguirci su Musicaccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui